Magazine

Studiare in America: come funziona l’università negli USA

harvard studiare in america
Redazione

Scopri come funziona il sistema universitario statunitense e cosa devi fare se desideri studiare in America per un semestre o un intero ciclo di studi

Studiare in America è il sogno di molti, per diversi motivi: affinare la lingua, visitare il paese, frequentare università prestigiose e fare un’esperienza culturale unica.

E’ possibile studiare negli USA da cittadino italiano sia per brevi periodi che per l’intero corso di studi universitari, ma naturalmente per chiunque voglia gettarsi in questa impresa è necessario essere in possesso di un visto di studio ed essere economicamente preparati.

Per studiare in America esistono diverse possibilità:

  • frequentare corsi di inglese (presso università o scuole di lingua)
  • fare uno scambio studentesco per un semestre o un anno accademico
  • iscriversi all’università in America per un corso di laurea (triennale o magistrale) o di dottorato

In questo articolo, troverai le informazioni principali e più importanti per capire come funziona il sistema universitario americano e come studiare in America all’università.

Il sistema universitario americano

studiare in america

La prima differenza tra il sistema universitario americano e quello italiano riguarda i tipi di istituti presso cui studiare e la durata dei corsi di studio post-diploma.

Una volta terminata la scuola superiore, gli studenti americani che desiderano proseguire gli studi possono scegliere tra due tipi di percorsi undergraduate (cioè per “non laureati”):

  • Community College: formazione superiore di due anni per l’ingresso nel mondo del lavoro. Il titolo rilasciato è l’associate degree. Dopo il community college, è anche possibile proseguire gli studi presso un college o un’università.
  • College o University: corso di studi superiori di tipo accademico/universitario per chi è interessato a conseguire una laurea breve (bachelor’s degree) ed eventualmente a proseguire gli studi con una laurea specialistica (master’s degree) e un dottorato di ricerca (PhD). La laurea breve dura quattro anni: i primi due trasversali a tutti i corsi, il secondo biennio di specializzazione nella materia di indirizzo (es. legge, economia, psicologia etc.), detta major.

Una volta ottenuto il bachelor’s degree si può accedere al livello graduate (post-laurea) dell’istruzione universitaria, diviso in master e PhD.

Con la laurea triennale italiana è possibile accedere direttamente a questo tipo di corsi:

  • Master: equivalente alla laurea magistrale italiana, rappresentano una specializzazione spesso associata a un migliore ingresso nel mondo del lavoro. Esistono diversi tipi di master: presso Business school (Mba – 2 anni), law school (Jd – 3 anni), medical school (Md – 4 anni) e infine i master of arts (MAs).
  • PhD: il dottorato di ricerca prevede la realizzazione di un progetto di ricerca autonomo ed è indirizzato all’inserimento nel mondo della ricerca scientifica e dell’insegnamento accademico. Può durare uno o due anni dopo un master o quattro/cinque per chi è in possesso del solo bachelor’s degree.

Quanto costa studiare in America?

preply opinioni pagamenti

Studiare in America all’università è molto costoso (parliamo di decine di migliaia di dollari per un anno accademico), motivo per cui, normalmente, gli studenti americani si servono di un prestito d’onore (o student loan) che ripagheranno dopo la laurea, una volta trovato un impiego.

Chiaramente, il costo degli studi universitari varia da un’università all’altra e a seconda della facoltà, e i prestiti e le altre forme di finanziamento degli studi non sono sempre disponibili per i cittadini stranieri (ma non possiamo dire che non esistano). Le informazioni su costi e finanziamenti vanno verificate di volta in volta con le singole università.

Detto questo, è possibile studiare in America anche con borse di studio indipendenti dalle singole università, come ad esempio la borsa di studio Fulbright per master e dottorati in America.

Per mantenersi e pagare gli studi, inoltre, molti studenti lavorano part-time, anche all’interno del college, svolgendo i cosiddetti student-jobs.

Come iscriversi all’università in America

studiare in america candidarsi

Le tempistiche per l’iscrizione ad un università americana sono abbastanza dilatate: per i corsi che iniziano a settembre, è necessario fare domanda di ammissione tra dicembre e febbraio. L’esito del processo di selezione viene comunicato solitamente dopo alcuni mesi.

Data la difficoltà d’accesso ai corsi universitari, è sempre consigliabile fare domanda presso più istituti, in modo da avere più possibilità di essere ammessi.

Per fare domanda di ammissione presso un’università americana bisogna presentare i seguenti documenti:

  • transcripts of records: tutti i certificati scolastici, dalle pagelle ai titoli di laurea, spesso sono richiesti i piani di studio e i voti delle singole materie.
  • statement of purpose / study project: si tratta di due lettere motivazionali. Il candidato deve indichare i motivi della propria scelta, gli obiettivi che desidera raggiungere e il percorso di studi individuato per farlo. Sono documenti fondamentali per la selezione, quindi meglio avere le idee ben chiare.
  • CV: esperienze formative e professionali del candidato, volontariato e progetti.
  • reference letters: due o tre referenze da parte di professori che conoscono bene il candidato. La lettera di referenza viene caricata online direttamente dal professore. Se la lettera è in italiano è necessario presentare una traduzione giurata.
  • standardized test scores: possiamo dire che sostituiscono il test d’ammissione. Si tratta dei risultati di diverse prove disciplinari: inglese (esame TOEFL, vedi sotto); preparazione scolastica generale (test Sat/Act); logica (test Gre, per i PhD); matematica (test Gmat, per master di tipo economico).
  • financial documentation: documenti che dimostrino l’indipendenza economica del candidato nel corso degli studi.

Requisiti linguistici per studiare in America

dizionario grammatica inglese

La certificaizone di inglese più richiesta per studiare in America è la TOEFL, riconosciuta sia in USA che nel resto del mondo.

La TOEFL non prevede un punteggio minimo per superare l’esame, ma certifica un determinato livello di competenza a seconda del punteggio raggiunto da 1 a 120. Ogni università e istituzione definisce quale sia il punteggio minimo per essere ammessi ai propri corsi di studi.

Oltre a TOEFL, anche IELTS è una certificazione che può essere riconosciuta per studiare nelle università americane. Anche in questo caso è consigliabile consultare i requisiti di ammissione specifici dell’università presso cui si intende studiare. Nel frattempo, puoi leggere il nostro articolo sulle differenze tra IELTS e TOEFL.

Studiare in America con borse di studio e progetti di scambio studentesco

studiare in america

Per studiare in America con una borsa di studio o un prestito, è necessario verificare le possibilità di finanziamento per studenti internazionali messe a disposizione dalle singole università, solitamente nella sezione “Fees and Fundings” o “Financial aid for international students” dei loro siti web.

Le borse di studio solitamente coprono i costi della retta universitaria tra il 50% e il 100%. Vengono assegnate per merito o per necessità economica, ma solitamente gli studenti stranieri possono fare domanda unicamente per il primo tipo di borsa, dimostrando la propria eccellenza accademica.

Oltre alle borse erogate dalle singole università, esistono poi possibilità di finanziamento per un soggiorno di studi in USA grazie ad accordi bilaterali tra stati o ai programmi di scambio accademico promossi da istituzioni esterne alle università, come la già citata borsa di studio Fulbright per italiani master e dottorati in America.

Un’altra possibilità per gli studenti italiani interessati a studiare in America è quella di rivolgersi all’Italian Student Loan Fund (Fondo per Studenti Italiani). Si tratta di un ente senza scopo di lucro che offre prestiti d’onore ai laureati italiani che desiderino iniziare o proseguire studi per il conseguimento di un Master o di un Ph.D. presso una università negli Stati Uniti.

Cercare borse di studio per studiare in America

Per cercare bandi e borse di studio, puoi consultare i seguenti siti utili:

Scegliere il corso di studi e l’università in America

Per cercare corsi di studio e università in America, esistono diversi siti web utili:

Altre informazioni utili per studiare in America

The U.S.- Italy Fulbright Commission – Sede Centrale Roma

Vuoi studiare in un’università estera?

Potrebbero interessarti anche questi articoli su come studiare in:

Laureata in Scienze Linguistiche, grazie ai programmi Erasmus ha vissuto in Irlanda, Danimarca e Belgio. Per Scambieuropei scrive articoli su Erasmus, lingue straniere, esperienze all’estero, formazione e curiosità dal mondo.