Magazine

Visto Stati Uniti: quali tipi esistono e come richiederli

Redazione

Per fare un viaggio negli USA, per studiare o per lavorare in uno dei 50 stati del Nord America, è necessario un visto o un’autorizzazione ESTA. Scopri in questo articolo le varie tipologie di visto per gli Stati Uniti

 

L’America è il tuo grande sogno? Se vuoi partire per gli USA per turismo, studio o lavoro ti servirà un visto o un’autorizzazione ESTAIn questo articolo ti spiegheremo brevemente quali tipologie di visto Stati Uniti esistono e come richiederli. Troverai tante informazioni e link utili per fare richiesta e programmare il tuo viaggio senza intoppi. Cominciamo subito!

 

 

Visto Stati Uniti informazioni generali

A seconda delle finalità del viaggio e delle intenzioni del viaggiatore, per entrare negli Stati Uniti può essere necessario un visto immigranti o un visto non-immigranti. Chiaramente, il primo è solo per quei cittadini che intendano immigrare negli Stati Uniti, dunque trasferirsi per viverci stabilmente.

 

Qui trovi tutte le informazioni in merito al visto Stati Uniti Immigrazione.

 

 

Visto Stati Uniti Turismo – ESTA

L’autorizzazione ESTA (Electronic System Travel Authorization) è un documento che permette l’accesso al Paese a coloro che viaggiano negli Stati Uniti per turismo o affari per un periodo massimo di 90 giorni e che provengono da uno dei paesi aderenti al Visa Waiver Program.

 

I cittadini Italiani hanno il diritto di richiedere un’autorizzazione ESTA, fatta eccezione per alcuni casi particolari. A questa pagina potrai scoprire se sei idoneo per fare richiesta, altrimenti dovrai procurarti un visto “non-immigranti”. Ti spiegheremo meglio di cosa si tratta nel prossimo punto.

 

Scopri tutti i dettagli sull’autorizzazione ESTA su sul sito ufficiale.

 

Vuoi evitare errori e perdite di tempo? Puoi affidarti a un’agenzia specializzata per semplificare e velocizzare le procedure di ottenimento del visto.

 

 

Visto Stati Uniti Studio

Per studiare negli USA esistono due tipologie di visto: “F” per studi accademici e linguistici, “M” per studi non accademici o professionali e “J” per scambi culturali. Per richiedere un visto di studio è necessario fare richiesta d’iscrizione ed essere ammessi a una delle scuole riconosciute dal SEVP (Student and Exchange Visitor Program). Puoi trovare le scuole riconosciute dal SEVP al sul sito Study in the States

 

Una volta accettato dalla scuola americana lo studente viene iscritto nel sistema SEVIS (Student and Exchange Visitor Information System). Sarà quindi necessario versare una tassa, almeno tre giorni prima del colloquio consolare. Le istruzioni in merito alla tassa SEVIS I-901 verranno fornite dalla scuola americana, che provvederà anche a generare i moduli I-20 per il richiedente.

 

Per richiedere un visto F, M o J è necessario seguire i seguenti step:

  • Compilare il modulo DS-160 online e stampare la pagina di conferma;
  • Registrarsi al sito UsVisa
  • Pagare la tariffa consolare non rimborsabile (MRV) online;
  • Prenotare un appuntamento per la data prescelta;

 

All’appuntamento in Consolato è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Pagina di conferma del modulo DS-160;
  • Passaporto in corso di validità;
  • Una foto tessera
  • Modulo I-20 rilasciato dalla scuola, debitamente compilato, datato e firmato;
  • Ricevuta del pagamento SEVIS;
  • Soddisfacente documentazione finanziaria che dimostri la disponibilità economica a sostenere le spese di studio e soggiorno durante l’intero periodo di studio negli Stati Uniti
  • Documentazione relativa alla propria situazione sociale e familiare in Italia (es. residenza, certificato di matrimonio etc.)

 

NB: Alcuni richiedenti di visto J non devono pagare la tassa SEVIS né la tariffa consolare MRV. L’esenzione è relativa ai visti J finalizzati a scambi culturali sponsorizzati dal Governo Statunitese che presentano sul Modulo DS-2019 l’inizio del numero del programma con G-1, G-2, G-3, or G-7, (ad esempio il Fulbright program). Tali richiedenti devono contattare via e-mail la sezione consolare in cui intendono presentare la domanda di visto per prenotare l’appuntamento.

 

Per maggiori informazioni sui visti di categoria F e M e categoria J visita le pagine dedicate dell’ambasciata.

 

Costi e tempi Visto Stati Uniti Studio

Dopo l’approvazione il visto verrà consegnato in circa 5 giorni lavorativi presso un punto di consegna DHL indicato dal richiedente; in caso di consegna domiciliare i tempi potrebbero allungarsi di qualche giorno.

 

Il costo di un visto di studio è di 160 dollari americani + Tassa Sevis (tra i 180 e i 200 dollari).

Vuoi evitare errori e perdite di tempo? Puoi affidarti a un’agenzia specializzata per semplificare e velocizzare le procedure di ottenimento del visto. 

 

 

Visto Stati Uniti Lavoro

I visti per lavoratori temporanei negli Stati Uniti sono quelli di categoria H, L, O, P, Q, R (puoi trovare tutti i dettagli sulle tipologie di lavori temporanei e i rispettivi visti al link a fine paragrafo).

 

Per richiedere un visto come lavoratore temporaneo è necessario che il datore di lavoro abbia presentato la petizione I-129 e che l’USCIS (U.S. Citizenship and Immigration Services) l’abbia approvata.  L’USCIS emetterà quindi un Modulo I-797, il cui numero di ricevuta sarà necessario per procedere con la richiesta di visto.  Per maggiori informazioni visita le pagine Working in the U.S. e Temporary (Nonimmigrant) Workers del sito dell’USCIS.

 

Per fare richiesta per un visto di lavoro temporaneo bisogna:

  • Completare il modulo DS-160 online e stampare la pagina di conferma;
  • Registrarsi al sito: UsVisa  ;
  • Pagare la tariffa consolare non rimborsabile (MRV) online;
  • Prenotare un appuntamento con il Consolato;

 

All’appuntamento in Consolato sarà necessario presentarsi con i seguenti documenti:

  • Pagina di conferma del modulo DS-160;
  • Passaporto in corso di validità;
  • Una foto tessera;
  • Numero di ricevuta della petizione approvata, così come appare sul modulo I-129 o I-797 rilasciato da USCIS;
  • Documentazione relativa alla propria situazione sociale, economica, familiare in Italia

 

Per maggiori informazioni sulle tipologie di visto e di lavoro temporaneo visita la pagina ufficiale dell’ambasciata.

 

Costi Visto Stati Uniti Lavoro

Il visto per lavoratori temporanei costa 190 dollari americani.

 

Vuoi evitare errori e perdite di tempo? Puoi affidarti a un’agenzia specializzata per semplificare e velocizzare le procedure di ottenimento del visto. 

 

 

Visto Stati Uniti come richiederlo

Se non ti è concesso entrare nel paese con l’ESTA, dovrai richiedere un visto per gli Stati Uniti. Ecco le istituzioni a cui poterlo richiedere:

 


Se hai bisogno di aiuto con la tua richiesta per ottenere un visto, puoi affidarti ai servizi di Ufficiovisti.it e approfittare degli sconti destinati agli utenti di Scambieuropei

 

 

  • 
  •