Magazine

Università in Francia: come funziona, come iscriversi, come fare l’Erasmus

corsi francese online
Redazione

Scopri come funziona l’università in Francia e cosa devi fare se desideri studiare in Francia per un semestre o un intero ciclo di studi

Iscriversi all’università in Francia può essere una buona scelta per diversi motivi: prestigio accademico e qualità della formazione; apertura internazionale degli atenei; possibilità di imparare e perfezionare una delle principali lingue europee; basso costo dell’istruzione universitaria.

In generale, studiare all’estero è un’esperienza altamente formativa a livello educativo, personale e professionale – sia che si tratti di una breve esperienza di scambio, sia che ci si iscriva direttamente ad un corso di laurea o specializzazione in un altro paese.

Se ti interessa frequentare l’università in Francia, ci sono diverse possibilità:

  • iscriversi all’università in Francia per un corso di laurea (triennale o magistrale) o di dottorato
  • fare uno scambio Erasmus per un semestre o un anno accademico
  • frequentare corsi di lingua francese

In questo articolo, troverai le informazioni principali e più importanti per capire come funziona il sistema universitario francese e come studiare in Francia per un breve periodo o un intero ciclo di studi.




Il sistema universitario Francese

In linea con la più recente riforma internazionale del sistema universitario, anche la Francia ha adottato il modello “3+2“: laurea triennale e laurea magistrale, cui può aggiungersi il dottorato di ricerca.

Titoli di studio

  • Licence (L): Laurea Triennale (180 CFU/ECTS)
  • Master (M): Laurea Magistrale (120 CFU/ECTS)
  • Doctorat (D): Dottorato, da 3 a 6 anni a seconda della materia.

Per la Laurea in Medicina, invece, è previsto un percorso di studi più lungo: dai 9 agli 11 anni (a seconda del livello di speecializzazione). Gli insegnamenti di medicina sono impartiti esclusivamente in francese (visita la pagina dedicata del sito Campus France per saperne di più).

Alle lauree (triennale e magistrale), si aggiungono i master:

  • Master of Science (Msc): Master di Primo Livello (4 anni di studi universitari)
  • Mastère Spécialisé (MS): Master di Secondo livello (6 anni di studi universitari)

Infine, i titoli di formazione professionale:

  • Brevet de Technicien Supérieur (BTS): 2 anni di studi superiori post-diploma.
  • Bachelor Universitaire de Technologie (BUT): 3 anni di studi superiori post-diploma.

Istituti universitari

In Francia esistono diversi tipi di istituti di formazione superiore post diploma:

  • Università
  • Istituti di formazione tecnica e professionale
  • Grandes Écoles
  • Scuole di specializzazione
  • Accademie artistiche e di Design

Per approfondire le differenze tra i diversi istituti di istruzione superiore, consulta la pagina dedicata di Campus France Italia.




Quanto costa l’università in Francia?

L’iscrizione e le tasse universitarie in Francia sono molto basse e variano a seconda del livello di studio e del corso di laurea scelto.

Oltre a una base di 91€ di contributi da versare all’università, in media i costi dei corsi di laurea sono i seguenti:

  • Laurea triennale: 170€ all’anno;
  • Ingegneria: 620€ all’anno;
  • Medicina: fino a 450€ all’anno;
  • Laurea magistrale: 260€ all’anno;
  • Dottorato: 396€ all’anno;

Come iscriversi all’università in Francia

bordeaux francia

Per iscriversi al primo anno di un corso di laurea triennale, i cittadini europei devono seguire la stessa procedura dei cittadini francesi e candidarsi tramite il sito Parcoursup.fr (dove vengono indicati tutti i documenti e le informazioni da presentare).

I tempi per l’iscrizione sono abbastanza estesi: la compilazione del proprio profilo e la selezione delle università/corsi di laurea per i quali si desidera fare domanda va da fine gennaio a inizio aprile, mentre le selezioni avvengono nei mesi di giugno e luglio.

Per iscriversi a un anno successivo al primo (facendo il passaggio da un’università italiana a una francese) o per iscriversi a un corso di laurea magistrale, invece, non esiste una procedura di candidatura standard, ma è necessario contattare l’università o istituto superiore di riferimento.

Al fine dell’iscrizione all’università in Francia possono essere richiesti i seguenti documenti:

  • CV
  • Lettera motivazionale in francese o inglese (a seconda della lingua di insegnamento del corso di studi)
  • certificazione di lingua francese o inglese (a seconda della lingua di insegnamento del corso di studi)
  • traduzione dei titoli di studio e dei voti conseguiti nella propria carriera scolastica/accademica


Iscrizione al Dottorato: non è previsto alcun concorso; gli aspiranti dottorandi devono candidarsi in autonomia dopo aver elaborato un progetto di ricerca approvato da un docente disposto a seguire il candidato come supervisore nell’arco degli studi dottorali.

Requisiti linguistici per studiare in Francia

università in francia francese

L’università in Francia offre corsi di laurea sia in lingua inglese che francese. Per entrambe queste lingue, può essere richiesto un livello di competenza intermedio/avanzato, comprovato da una certificazione linguistica di livello B2 o C1.

Nel caso del francese, una certificazione di riferimento è il DELF Scolaire B2.

Agli studenti internaizonali sprovvisti di certificazione linguistica, può essere richiesto di sostenere un esame di lingua prima dell’inizio dell’anno accademico.

I requisiti linguistici, di inglese o francese, variano a seconda dell’università, del corso di laurea e del livello di istruzione (triennale, magistrale, dottorato), per cui è necessario consultare le pagine ufficiali o le segreterie delle università, scuole o accademie in cui si intende studiare.

Studiare in Francia con l’Erasmus+

erasmus in francia

Erasmus+ è un programma dell’Unione Europea che permette agli studenti universitari di trascorrere un semestre o un intero anno accademico all’estero per seguire un corso di studi o svolgere un tirocinio.

Per studiare in Francia con il programma Erasmus+ è necessario candidarsi presso la propria università per una delle borse di studio messe a disposizione presso le università in Francia che hanno stipulato accordi bilaterali con l’università italiana di partenza.

La borsa di studio Erasmus prevede un rimborso spese variabile a seconda del paese di destinazione (di solito intorno ai 200-350€ mensili), cui può aggiungersi un ulteriore finanziamento elargito dall’università di partenza.

Inoltre, il programma europeo permette di studiare all’estero senza pagare alcuna retta e copre l’assicurazione sanitaria all’estero.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo dedicato all’Erasmus in Francia.

Scegliere il corso di studi e l’università in Francia

sorbonne università in francia

Ça va sans dire, le migliori università in Francia sono quelle di Parigi:

Ma questo non significa che le altre università del paese non siano buone! Nella top 10 delle università francesi rientrano anche l’École Normale Supérieure de Lyon, l’Università di Parigi XI Paris Sud (Orsay), Università Aix-MarseilleUniversità di Montpellier, e l’Università di Grenoble.

Per scegliere l’università e il corso di studi più adatto a te, puoi consultare il catalogo online di Campus France. Esiste anche il catalogo “Taught in English”, dove è possibile trovare tutti i corsi di laurea insegnati in inglese.

Se cerchi un corso di laurea o un diploma superiore in Belle Arti e Architettura, il sito di riferimento è Campusart.org.

Altre informazioni utili per studiare in Francia

Di seguito riportiamo i link più utili per informarsi e pianificare un percorso o soggiorno di studi presso un’università francese:

Vuoi studiare in un’università estera?

Potrebbero interessarti anche questi articoli su come studiare in:

Laureata in Scienze Linguistiche, grazie ai programmi Erasmus ha vissuto in Irlanda, Danimarca e Belgio. Per Scambieuropei scrive articoli su Erasmus, lingue straniere, esperienze all’estero, formazione e curiosità dal mondo.