Magazine

Simbologia Yoga: simboli e tradizioni di una antica pratica spirituale

yoga asia
Redazione



Come altri simboli, la simbologia yoga è una rappresentazione visiva di qualcosa di invisibile e interiore.

I simboli e i significati dello yoga, in particolare, aiutano ad aumentare la concentrazione degli yogi e una comprensione più profonda della pratica dello yoga.

Sebbene lo yoga non sia necessariamente una pratica spirituale, i simboli dello yoga sono in grado di aiutare gli yogi a ottenere la massima energia spirituale possibile.

In effetti, si dice che diversi simboli yoga possono portare concentrazione, energia positiva, felicità, e una connessione più forte con l’universo.

Di conseguenza, questi simboli possono aumentare la tua coscienza mentre entri in uno stato meditativo profondo.






SIMBOLO OM/AUM

Il simbolo Om o Aum è uno dei mantra indù più sacri e potenti. Simboleggia la coscienza dell’universo o il suono dell’universo.

Questo simbolo rappresenta il suono “om” che le persone spesso emettono ripetutamente durante la meditazione per ottenere la concentrazione.

La parola “om” o “aum” può essere suddivisa in tre significati separati:

A (aahh): Lo stato di veglia. Rappresenta la creazione dell’universo e la nostra beatitudine nell’esistere

U (oohh): Lo stato di sogno. Rappresenta la nostra esistenza spirituale al di là dei nostri corpi fisici

M (mmm): Lo stato di sonno profondo. Rappresenta le forze spirituali dell’universo e la connettività che fornisce.

In generale, “om” o “aum”, sia scritto che verbale, simboleggia la pura coscienza e beatitudine.






Simbologia Yoga: SIMBOLO DEL MANDALA

I motivi colorati e intricati forniti dal simbolo del mandala indicano armonia, integrità ed equilibrio.

I cerchi esterni del mandala, in particolare, simboleggiano l’intero universo.

Nel frattempo, i quadrati all’interno del simbolo assomigliano a diverse realtà sulla terra.

Ogni strato simboleggia un altro livello di esistenza.

In altre parole, il simbolo del mandala ci ricorda che tutti noi siamo un unico essere.

E, come noi e il nostro universo, il mandala è molto dettagliato e complesso, ma comunque bello.





simbologia yoga  loto


Simbologia Yoga: FIORE DI LOTO

Come simbolo, il fiore di loto rappresenta generalmente la veglia e l’illuminazione della mente umana.

Nell’induismo e nel buddismo, i fiori di loto generalmente rappresentano la purezza.

Nel frattempo, i fiori di loto viola rappresentano la consapevolezza e l’unificazione dell’universo.

Allo stesso modo, un loto chiuso rappresenta il tempo prima dell’illuminazione, mentre un fiore di loto aperto assomiglia all’aver ottenuto l’illuminazione.

Questo è un ottimo simbolo dello yoga che significa per te se vuoi costruire amore e lealtà extra per te stesso e l’universo intorno a te.

Grazie all’ammirazione e alla devozione fornite da questo simbolo, ti sarà più facile superare le prove, i problemi e le delusioni che dovrai affrontare.





simbologia yoga  hamsa


Simbologia Yoga: HAMSA

L’Hamsa (“Cinque dita” – Mano di Fatima) è un simbolo universale presente in tutto il mondo.

Tuttavia, nello yoga, il simbolo di Hamsa ricorda l’armonia dei Chakra e dei cinque sensi.

Infatti, ogni dito della mano di Hamsa è correlato al proprio chakra ed elemento:

Pollice: chakra del plesso solare; Elemento fuoco

Dito indice: chakra del cuore; Elemento aria

Dito medio: chakra della gola; Elementi eterei (spaziali)

Anulare: chakra della radice; Elemento terra

Mignolo: chakra sacrale; Elemento acqua

Il simbolo Hamsa è particolarmente comune su gioielli e arazzi per fornire protezione.






simbologia yoga bhudda


BUDDA

Una delle rappresentazioni più comuni nello yoga è il simbolo del Buddha.

Il Buddha originale (dal 563 al 493 a.C.), Siddhattha Gotama, fu il fondatore, insegnante e uno dei principali simboli del buddismo.

Nei tempi moderni, Buddha rappresenta qualcuno che ha raggiunto il Bodhi, che si riferisce all’illuminazione o alla veglia.

Come risultato dell’acquisizione di Bodhi, un Buddha diventa una guida spirituale per coloro che sono al di sotto di lui.

L’immagine del Buddha è importante in quanto funge da promemoria dei tre pilastri del buddismo:

Non essere ignorante. Astenersi dall’odiare gli altri. Non arrabbiarti mai.

A parte quest’ultimo, il simbolo del Buddha ci ricorda di praticare tutto con moderazione.

Il simbolo del Buddha ci ricorda inoltre che, proprio come il Buddha originale, anche noi possiamo liberarci dalla sofferenza per condurre una vita migliore.

Quindi, prima di intraprendere una sessione di yoga, è una buona idea provare a immaginarti come Buddha o visualizzarlo nella tua testa.







Simbologia Yoga: I CHAKRA

I chakra si riferiscono al corpo energetico noto come aura. I chakra sono presenti in ciascuno dei nostri corpi. In totale, ci sono sette Chakra principali.

Ogni Chakra ha il suo significato e aiuta con diverse parti mentali, emotive, fisiche e spirituali di noi.

Per raggiungere la pace, è necessario bilanciare ciascuno dei sette chakra, cosa che può essere eseguita in molti modi, ad esempio attraverso l’atto dello yoga o della meditazione.

Questi ultimi Chakra sono presenti lungo la colonna vertebrale dall’estremità della colonna vertebrale alla sommità del cranio.

La maggior parte delle persone non è in grado di vedere fisicamente i Chakra.

Per questo motivo, i Chakra nel corpo sono spesso rappresentati in grafica e opere d’arte.

La grafica e le opere d’arte che mostrano i sette Chakra sono significative in quanto assomigliano all’ottenimento di armonia e guarigione sbloccando ciascun Chakra.

Sebbene non tutti gli yogi abbiano l’obiettivo di bilanciare i loro Chakra, altri fanno di questo una parte primaria della loro pratica.







FIORE DI LOTO

Spesso molti pensano che il fiore di loto rappresenti la tentazione.

Dopo aver letto l’Odissea di Omero, si potrebbe ricordare che coloro che erano tentati di mangiare il loto avrebbero sperimentato l’oblio.

Quindi, molti potrebbero presumere che il fiore di loto sia malvagio.

Nello yoga, invece, il fiore di loto ha una rappresentazione potente e positiva.

Il fiore di loto stesso inizia come un bocciolo piccolo e semplice.

Alla fine, cresce, si apre e rivela la sua verità. Anche noi possiamo essere come un fiore di loto.

Come un fiore di loto, possiamo aprire i nostri cuori, crescere e fiorire e diventare illuminati, anche negli ambienti più cupi e oscuri.

Detto questo, il fiore di loto può assomigliare a noi e al nostro vero cuore, anima e mente mentre navighiamo nella nostra spiritualità e cresciamo da essa.

Ci vogliono tempo, crescita e illuminazione per diventare chi siamo destinati ad essere.




LEGGI ANCHE:

Simboli Induismo: origine e significati dei principali simboli indiani

100 cose da fare prima di morire: tanti consigli per decidere la prossima direzione del tuo lungo viaggio


Simboli Esoterici e Occulti: origine, storia e significato dei più importanti

Simboli Alchemici: origine, storia e significato dei più importanti