Volontariato

Volontariato con spese coperte a Cork in Irlanda presso una comunità a sostegno dei senzatetto

Redazione

Ti interessa partecipare ad un progetto di volontariato in Repubblica d’Irlanda? La Comunità Simon cerca volontari interessati a rimanere per almeno 9 mesi


Dove: Cork, Repubblica d’Irlanda

Durata: durata minima 9 mesi e massima 12 mesi


A chi è rivolto:  2 volontari dai 18 ai 30 anni

Titolo del progetto: Volunteering at Simon Cork

Quando: Il prima possibile e da accordare con i partner (partenza minimamente flessibile)





Descrizione del progetto

Le Comunità Simon di Cork, fondate nel 1971 da alcuni volontari, lavorano a stretto contatto con i senzatetto, con le persone che rischiano di diventare tali, e con quelle che soffrono di dipendenze e problemi fisici o mentali.


Il progetto ha lo scopo di sensibilizzare i giovani circa le problematiche legate alle condizioni dei senzatetto e delle persone vulnerabili, promuovere relazioni positive e meccanismi di integrazione, sensibilizzare alle questioni di giustizia sociale e lasciar un impatto all’interno della comunità.

Scambieuropei è l’associazione italiana di invio del progetto e ricerca attualmente 2 volontari ambosessi per due differenti profili.




Attività dei volontari

Volunteer Role Profile-Employment and Training Project

I volontari lavoreranno nelle case residenziali, sotto la supervisione del team Employment and Training per contribuire all’integrazione sociale attraverso metodi di apprendimento non formale e apprendimento interculturale. 


Per tutta la durata del progetto, i volontari europei avranno la possibilità di lavorare al proprio sviluppo personale e saranno supportati da regolare formazione, sotto la supervisione di un tutor, che li guiderà nella gestione di una serie di attività e mansioni quali:



Volunteer Role Emergency Shelter Volunteer:

I volontari lavoreranno nel rifugio per persone senza fissa dimora ed eseguiranno vari compiti pratici, oltre a sviluppare attività in linea con i loro interessi ed abilità. Centrale per questo è la costruzione di relazioni positive e di qualità con i residenti del centro e promuovere l’inclusione sociale attraverso metodi di apprendimento non formale e apprendimento interculturale. 


Per tutta la durata del progetto, i volontari europei avranno la possibilità di lavorare al proprio sviluppo personale e saranno supportati da regolare formazione, sotto la supervisione di un tutor, che li guiderà nella gestione di una serie di attività e mansioni quali:

  • supporto alla gestione quotidiana del rifugio;

  • contribuire al supporto delle persone vulnerabili

  • affiancare gli educatori durante le attività del centro

  • contribuire all’autodeterminazione delle persone senza fissa dimora


Obiettivi del progetto

Attraverso il servizio di volontariato, e lavorando a stretto contatto con i residenti del centro, i volontari avranno la possibilità di toccare con mano le problematiche che attanagliano le persone svantaggiate, di analizzare le cause legate a tali problematiche e di individuare soluzioni comuni che possano non solo contribuire all’autodeterminazione delle persone più fragili, ma anche aumentare il senso di empatia e di comunione e cittadinanza europea all’interno della comunità



Profilo generale dei volontari

  • Avere tra i 18 e i 30 anni


  • Buona conoscenza della lingua inglese


  • Forte senso di giustizia sociale


  • Interesse verso tematiche a sfondo sociale


  • Sensibili ed empatici

  • interesse ad entrare in contatto con persone fragili

  • ben accetta, ma non obbligatoria, esperienza pregressa nel campo socio-educativo sia a livello di formazione che pratica



Maggiori informazioni

Leggi L’infopack generale

(Candidarsi esclusivamente tramite la mail sottostante)

www.corksimon.ie




Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Curiosità sull’Irlanda: fatti strani e interessanti che probabilmente non sapevi




Condizioni economiche

Ai volontari verrà garantito:

  • alloggio in case dei volontari con tutte le spese coperte

  • paghetta settimanale

  • formazione





Guida alla candidatura

Per fare domanda, è necessario inviare CV in inglese e Lettera Motivazionale in inglese



La documentazione deve essere inviata a [email protected] inserendo come oggetto “Application Volunteer at Cork Simon Community”




Ricordiamo che il progetto NON rientra nel programma del Corpo Europeo di Solidarietà. Chi ha già partecipato ad un ESC, anche long term, può quindi fare domanda




Scadenza

il prima possibile

Solo ragazzi pre-selezionati verranno ricontattati per un colloqui su ZOOM e otterranno maggiori informazioni in merito al progetto. Scambieuropei supporterà i volontari che decideranno di partire nel reperimento di tutta la documentazione richiesta dalla hosting organization






Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile