Scambi Culturali

Visita Preliminare (APV) in Romania 20-23 maggio 2024 e Training course su disinformazione e manipolazione social media

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di un/una group leader per Visita Preliminare (APV) in Romania 20-23 maggio 2024 e Training course su disinformazione e manipolazione social media


Dove: Romania, Arcus

Titolo del progetto: “Advanced Preparatory Visit – InfoToImpact”

Paesi partner: Romania, Ungheria, Italia, Macedonia, Moldova, Albania, Azerbaijan, Bosnia ed Erzegovina, Portogallo e Polonia.



Quando: APV – 20-23 maggio 2024

Chi: 1 group leader (+18 anni)




Il/la group leader potrà partecipare al successivo scambio culturale. Le date saranno rese note a breve.



APV: Visita preliminare

L’APV è un anticipazione dello scambio interculturale: consiste in una visita preliminare ovvero semplicemente visitare i luoghi del progetto (tra cui l’accomodation) prima dello scambio valutandone la logistica e confrontarsi con i partner e altri group leader sull’implementazione del progetto.


La visita preliminare è anche un momento di turismo e svago.



Per questa ragione, l’associazione Scambieuropei è alla ricerca di un group leader che svolga il sopralluogo per la realizzazione del successivo scambio culturale giovanile. Il group leader e partecipante parteciperanno al successivo scambio culturale. (Possibilità di rinunciare in caso di impossibilità visto che ad oggi non si conoscono ancora le date dello scambio culturale)





Tema del progetto

Il training course “InfoToImpact”, che si svolgerà in Romania, nasce con l’obiettivo di contrastare la disinformazione e sostenere una partecipazione digitale sicura tra i giovani, in particolare quelli provenienti da contesti svantaggiati, come aree rurali, minoranze culturali o comunità di migranti e rifugiati in tutta Europa.


Il progetto affronta quindi le sfide poste dalla diffusione di false notizie, disinformazione e manipolazione dei social media, identificate come significative minacce alla democrazia, alla fiducia pubblica e all’armonia sociale. Queste questioni sono particolarmente acute durante periodi di instabilità, dove possono esacerbare divisioni e compromettere processi democratici.

Riconoscendo la vulnerabilità dei giovani alla disinformazione, il progetto mira a dotare i lavoratori giovanili degli strumenti e delle conoscenze necessarie per promuovere il pensiero critico, l’alfabetizzazione mediatica e la cittadinanza digitale responsabile.


Obiettivi del progetto

La formazione si concentra sulla distinzione tra disinformazione e verità, incoraggiando la valutazione critica dei contenuti mediatici e migliorando le competenze digitali della comunità. I partecipanti impareranno attraverso seminari, workshop e approcci attivi alla cittadinanza, con un’enfasi sulle pratiche digitali sicure e sulle iniziative dal basso.


I risultati attesi includono un aumento della tolleranza, della crescita personale, della fiducia in sé stessi, delle capacità di risoluzione dei problemi e delle competenze digitali. I partecipanti acquisiranno anche esperienza nella pianificazione e nell’esecuzione di progetti che promuovono il coinvolgimento della comunità e metodi di lavoro giovanile digitali.




Metodologia

Il progetto utilizza una varietà di metodi come il lavoro individuale e di gruppo, le discussioni, i giochi interattivi, le presentazioni, l’apprendimento tra pari, il brainstorming, i dibattiti, le simulazioni, attività ricreative e tanto altro.





Requisiti per l’APV


  • Group leader over 18


  • Preferibilmente con esperienza di mobilità all’estero pregressa

  • Conoscenza buona dell’inglese


  • Essere in grado di partecipare attivamente sia all’APV che al training course (è comunque possibile rinunciare al training course in caso di impossibilità)


  • Interesse verso il tema del progetto



Accomodation APV

Il partecipante alloggerà presso Education Center Arcus





Maggiori informazioni

Leggi attentamente l’INFOPACK del progetto


COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE




Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM




Condizioni economiche



  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100%


  • I trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale pari a 275 euroSpese superiori saranno a carico del partecipante/leader. 


  • Quota Scambieuropei: 40 euro come Tesseramento 2024 comprensiva di assicurazione infortuni (Da pagare solo se selezionati)

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea.




NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetto, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus+.





Guida alla candidatura

Per candidarsi come aspirante group leader, inviare cv in italiano o inglese e Lettera Motivazionale in inglese a [email protected] inserendo come oggetto la dicitura: “Visita preliminare APV Romania InfoToImpact”





Scadenza

Fino ad esaurimento posti


Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile