Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Polonia in scuole, centri culturali o aiutando persone con disabilità

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di volontari interessati a partire per un Corpo Europeo di Solidarietà in Polonia


Dove: Bydgoszcz, Polonia

Durata: 12 mesi


Quando: dal prima possibile (indicativamente ottobre-novembre 2021)

Titolo del progetto: Open to Local Communities

Destinatari: volontari 18-30 anni


Descrizione del progetto

Per conto di un partner polacco, l‘associazione Scambieuropei è alla ricerca di volontari per un progetto in partenza del Corpo Europeo di Solidarietà, che avrà luogo in Polonia per 12 mesi. I volontari europei presteranno servizio presso una Fondazione che si occupa di bambini ed adolescenti, nonché di persone affette da varie disabilità.


Avranno, inoltre, l’opportunità di presentare servizio in due scuole materne e in un centro culturale e un centro per adulti/anziani


Attività del progetto

In particolare, i volontari aiuteranno lo staff della Host Organisation nel lavoro presso i seguenti centri:


  • Therapy Center  di “Wiatrak”:

Il candidato ideale deve avere interesse a lavorare con persone disabili o in stato di vulnerabilità, oltre ad avere spirito di iniziativa e ad essere paziente e creativo. La Fondazione si rifà ai principi di educazione promossi da Papa Giovanni Paolo II. Pur essendo l’Organizzazione Ospitante di stampo cattolico, accoglie volontari di qualsiasi credo.


I volontari assisteranno lo staff del centro e gli specialisti del Windmill Therapy Center, supportandoli nel lavoro terapeutico ed emozionale verso i pazienti diversamente abili. I volontari prenderanno parte all’organizzazione, supervisione ed implementazione di una serie di attività e laboratori educativi quali: carpenteria, giardinaggio, terapia artistica, artigianato, teatro ecc ecc. I volontari assisteranno i diversamente abili nel loro lavoro quotidiano e nella loro riabilitazione, così come nelle attività all’aria aperta, nei viaggi e durante le uscite. I volontari parteciperanno a numerosi eventi, collaborando con altri volontari europei, insegnando la propria cultura ed esplorando quella polacca


  • Senior Club and Day Care Center „Pinokio”:

I volontari europei si occuperanno di: aiutare gli anziani; mostrare una nuova cultura; condividere la propria esperienza; assistere durante le passeggiate e nei viaggi; assistere i terapisti nello svolgimento delle sessione ed attività di supporto; motivare gli anziani a prendere parti ad eventi ed attività; aiutare nei bisogni quotidiani più semplici


  • Kindergarten „U Karolka” e kindergarten „Under the Pines”

I volontari europei si occuperanno di: prendere parte alle attività educative della scuola materna; prendersi cura dei bambini e stimolarli attraverso attività creative ed educative; condividere la propria cultura; giocare con loro, supportare il lavoro degli insegnanti ecc. ecc.


  • Catholic Culture Center – CKK „Wiatrak”

I volontari europei si occuperanno di: aiutare nella preparazione e gestione delle classi legate all’insegnamento delle lingue straniere; preparare campi invernali ed estivi per i bambini; contribuire alla gestione del dipartimento internazionale ed educativo; prendersi cura dei bambini durante vari eventi all’aperto come festival e concerti



 

Profilo del volontario

  • avere tra i 18 e i 30 anni
  • possedere una conoscenza dell’inglese sufficiente/discreta
  • interesse a lavorare con persone diversamente abili
  • non si richiede esperienza pregressa nel campo trattato dal progetto


Condizioni economiche

Come sempre per il CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’ (18 – 30 anni), il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione e un pocket money per le spese personali


Il progetto è co-finanziato dal programma del Corpo Europeo di Solidarietà dell’UE


Maggiori informazioni

Leggi l’INFOPACK


Guida alla candidatura

Se interessati, candidarsi inviando CV in inglese e una lettera motivazionale in inglese attraverso il form arancione di candidatura. 





Maggiori informazioni sul progetto verranno date ai candidati selezionati. Specificare per quale dei centri in elenco ci si candida e se si dà la disponibilità a prendere parte alle attività degli altri centri, in caso di non selezione per quello indicato



Scadenza

il prima possibile


In caso di alto numero delle candidature, saranno ricontattati solo i candidati preselezionati



  •