Scambi Culturali

Scambio culturale in Serbia su gioco ed apprendimento interculturale dal 12 al 21 ottobre 2022

Redazione

Un’interessante opportunità di partecipare ad uno Scambio culturale in Serbia su gioco ed apprendimento interculturale




Destinatari: 4 giovani 18-25 anni

Dove: Avala, Serbia


Quando: 12-21 ottobre 2022


Titolo del progetto:  “Intercultural learning through games”

Paesi partner: Bulgaria, Cipro, Germania, Italia, Lituania, Polonia, Serbia e Norvegia.


Descrizione del progetto

L’associazione Scambieuropei ricerca partecipanti interessati a prendere parte allo scambio culturale “Intercultural learning through games”, che avrò luogo in Serbia il 12-21 ottobre 2022 e riguarderà il tema del gioco e dell’apprendimento interculturale.


È un fatto innegabile che l’Europa sia ricca di diversità e che questo quadro sia in continua evoluzione e cambiamento. Come esseri umani abbiamo bisogno di comunicare, di dialogare, di impegnarci in conversazioni e di connettere con gli altri. Per promuovere il rispetto, la reciproca comprensione e una convivenza di successo, abbiamo però bisogno di rompere i nostri pregiudizi e le nostre illusioni, esplorare ad occhi aperti ciò che non conosciamo, comprendere il background culturale degli altri, condividere i contenuti delle nostre “valigie culturali”.




Uno degli strumenti migliori per promuovere l’apprendimento interculturale è il gioco, elemento presente in tutte le culture, e che grazie ai suoi valori solidali e di confronto, contribuisce a promuovere il multiculturalismo, il rispetto dell’altro, il gioco di squadra e così via



I giochi rappresentano, quindi, degli strumenti fondamentali per coltivare i legami tra i giovani, indipendentemente dalla cultura di provenienza, e per imparare divertendosi.




Obiettivi dello scambio

Gli obiettivi di questo YE sono:

  • Promuovere la comprensione reciproca tra i giovani di diversi Paesi.


  • Rendere i giovani consapevoli delle differenze culturali dell’Europa e creare uno spazio in cui possano condividere le loro esperienze, la loro identità culturale e il loro patrimonio culturale.


  • Promuovere l’apprendimento interculturale tra i partecipanti con background culturali e tradizioni diverse.


  • Promuovere il rispetto per la diversità


  • Raccogliere i giochi tradizionali e salvare questo patrimonio culturale per le generazioni future.

 

Metodologia

Tutte le attività del successivo progetto saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica e la comunicazione anche non verbale e la simulazione.

Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati: presentazioni, simulazioni, lavori di gruppo, workshop, giochi, ruolo, attività creative e così via. Il progettò sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19.

 

Profilo dei partecipanti

  • 18-25 per i partecipanti (Sarà presente anche un group leader, già selezionato)



  • Pronti a trasmettere le conoscenze e a metterle in pratica dopo la formazione



  • Conoscenza discreta della lingua inglese per poter comunicare



Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante


  • trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 Euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti.


  • Quota Scambieuropei: 70 euro – di cui 40 euro come Tesseramento Scambieuropei 2022 comprensiva di assicurazione infortuni e 30 euro di quota progetto come contributo di partecipazione, che serve per coprire spese gestionali e amministrative relative alla durata totale del progetto (processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità). Da pagare solo se selezionati




Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus

 

 

NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus+


 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

 

Scarica l’INFOPACK del progetto. Ulteriori informazioni in merito allo scambio culturale saranno fornite dal group leader che ha partecipato all’APV di luglio 2022

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, inviare CV  (in inglese o italiano) e una breve lettera motivazionale in inglese a selezioniscambieuropei@gmail.com inserendo come oggetto: Application YE Serbia Intercultural learning through games ottobre 2022

 

Scadenza

il prima possibile

Digital Strategist e Marketing Manager di Scambieuropei; con una grande passione per la musica, il cinema, i viaggi e i Podcast.