Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Irlanda lavorando in una comunità a sostegno dei senzatetto

Redazione

Ti interessa partecipare ad un progetto di volontariato completamente spesato in Irlanda? La Comunità Simon cerca volontari a Cork!



Dove: Cork, Repubblica d’Irlanda

Durata: minimo 9 – massimo 12 mesi


Quando: inizio tra Gennaio e Marzo 2023 (da concordare con i partner)

A chi è rivolto: 4/5 volontari italiani 18-30 anni

Titolo del progetto: Working towards inclusion



Descrizione del progetto

Le Comunità Simon di Cork, sono state fondate nel 1971 da alcuni volontari e lavorano a stretto contatto con i senzatetto, con le persone che rischiano di diventare tali, e con quelle che soffrono di dipendenze e problemi fisici o mentali.


Lo scopo del progetto è quello di sensibilizzare i giovani riguardo le problematiche legate alle condizioni dei senzatetto e delle persone vulnerabili, promuovere relazioni positive, meccanismi di integrazione, sensibilizzare sulle questioni di giustizia sociale e lasciar un impatto all’interno della comunità.


Scambieuropei è l’associazione italiana di invio del progetto





Attività dei volontari

I volontari lavoreranno nelle case residenziali ed eseguiranno vari compiti pratici, oltre a sviluppare attività in linea con i loro interessi ed abilità. Centrale per questo è la costruzione di relazioni positive e di qualità con i residenti del centro e promuovere l’inclusione sociale attraverso metodi di apprendimento non formale e apprendimento interculturale. 


Per tutta la durata del progetto, i volontari europei avranno la possibilità di lavorare al proprio sviluppo personale e saranno supportati da regolare formazione, sotto la supervisione di un tutor, che li guiderà nella gestione di una serie di attività e mansioni quali:


  • contribuire alla gestione del centro;


  • organizzare attività ricreative;


  • organizzare attività per il tempo libero;


  • supportare il lavoro quotidiano dello staff





Obiettivi del progetto

Attraverso il servizio di volontariato, e lavorando a stretto contatto con i residenti del centro, i volontari avranno la possibilità di toccare con mano le problematiche che attanagliano le persone svantaggiate


I volontari si occuperanno anche di analizzare le cause legate a tali problematiche ed individuare soluzioni comuni che possano contribuire all’autodeterminazione delle persone più fragili e aumentare il senso di empatia e di comunione e cittadinanza europea all’interno della comunità




Profilo dei volontari

  • Avere tra i 18 e i 30 anni


  • Buona conoscenza della lingua inglese


  • Forte senso di giustizia sociale


  • Interesse verso tematiche a sfondo sociale


  • Sensibili ed empatici




Maggiori informazioni

Scarica l’INFOPACK

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’




Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Curiosità sull’Irlanda: fatti strani e interessanti che probabilmente non sapevi





Condizioni economiche

Come sempre per il CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’  (18 – 30 anni), il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio  sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali


Il progetto è cofinanziato dal programma ESC dell’UE




Guida alla candidatura

Scarica e compila l’application form in inglese a [email protected] inserendo come oggetto la dicitura “Application ESC Cork Simon Community ” Allegare anche CV in inglese





Scadenza

il prima possibile


Solo ragazzi pre-selezionati verranno ricontattati per un colloqui su ZOOM e otterranno maggiori informazioni in merito al progetto. Scambieuropei supporterà i volontari che decideranno di partire nel reperimento di tutta la documentazione richiesta dalla hosting organization




FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Volontariato a Cork in Irlanda da novembre 2022. Spese coperte


Project designer e manager nel no-profit con esperienza di 5 anni nel campo. Trainer e formatrice specializzata nell’educazione non formale per giovani e adulti e nell’apprendimento interculturale. Appassionata di viaggi e della cucina dei posti che visita, di fotografia, psicologia e sport.