Studio

5 Borse di studio Women in Economics della Banca centrale europea per master in economia in Europa

Redazione

Se sei una donna attualmente iscritta, o in procinto di iscriversi, a un Master in economia presso un’università o una business school in Europa, questa borsa di studio potrebbe essere per te!

Descrizione delle borse

Online il bando della Banca Centrale Europea “Women in Economics Scholarship” che offre borse di studio a ragazze che vogliono seguire un Master in Economia nell’anno accademico 2022-23


Le borse di studio, del valore di € 10.000 ciascuna, verranno assegnate a cinque ragazze iscritte o in procinto di iscriverti a un Master in economia presso un’università o una business school in Europa.



Le candidate vincitrici avranno anche l’opportunità di visitare la Banca centrale europea per toccare con mano il lavoro della banca e per conoscere le opportunità di carriera offerte



Requisiti

  • essere una donna


  • essere cittadina dell’UE


  • attualmente iscritta o in procinto di iscriversi a un Master in economia presso un’università o una Business School europea


  • eccellente carriera università (media 27/30 per l’Italia)


  • necessità di trovare finanziamenti allo studio (reddito basso)



Condizioni economiche 

  • La borsa di studio copre le tasse scolastiche e tutti i costi correlati


  • L’iniziativa prevede anche, per le selezionate, una visita  alla BCE e una formazione da parte di un economista dell’istituzione (in presenza o virtuale a seconda della situazione emergenziale)



Guida alla candidatura

È necessario presentare il modulo di domanda che comprenda anche: la prova dell’accettazione o dell’iscrizione a un master in economia; prova del reddito familiare; curriculum vitae attuale e motivazione (spiegando le ragioni per perseguire un determinato settore di studio e di ricerca e gli interessi di carriera).


Tutte le informazioni sono riportate nel sito della Banca Centrale Europea 


Scadenza

1 giugno 2022



Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile