Magazine

7 cose da fare gratis ad Atene

Frasi in greco antico, Atene
Redazione

Ecco una lista di 7 cose da fare ad Atene gratis, 7 consigli per 7 esperienze indimenticabili!

 

Culla della civiltà occidentale, oggi Atene è una vecchia gloria in parziale decadenza, che però, forte dell’antico e splendido passato, ha ancora tanto da offrire ai turisti.

 

Anche a causa della crisi finanziaria ed economica che, come tutti sappiamo, ha colpito in maniera particolarmente dura la Grecia, i prezzi di una vacanza qui sono ora piuttosto bassi, alla portata anche delle tasche spesso piuttosto sfornite di molti giovani. In aggiunta a questo, Atene è anche capace di offrirti tutta una serie di piacevoli attività che potrai goderti a costo zero.

 

Noi di Scambieuropei abbiamo scelto per te le 7 migliori cose da fare ad Atene gratis, per regalarti un’esperienza che ti porti a scoprire tutte le mille sfaccettature della capitale greca senza spendere un capitale.

 

 

Cosa fare ad Atene gratis:

1. Godersi la vista panoramica dalla collina di Strefi

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Τις Κυριακές, με φίλους τις περνούσαμε, ατενίζοντας ηλεκτρικούς ορίζοντες

Un post condiviso da (@cobalus) in data:

 

 

Il profilo collinare dell’Attica offre parecchie opportunità per osservare Atene dall’alto e per scattare belle foto panoramiche. Uno dei luoghi migliori in questo senso è la collina di Strefi, che domina sul quartiere Exarchia, il famoso quartiere anarchico-rivoluzionario della capitale greca: coperta di fitta vegetazione, oltre ad essere un punto panoramico è anche un luogo perfetto per rilassarsi o per fare un picnic.

 

Durante l’estate sono ospitati quassù un sacco di party e concerti, con protagoniste la musica psichedelica, rock e alternative.

 

 

 

2. Visitare il mercatino delle pulci di Monastiraki

 

 

 

Monastiraki non è in realtà un vero mercatino delle pulci, ma un’area dedicata allo shopping. Qui troverai molti negozi di souvenir, esposizioni di quadri, boutiques, negozietti vintage e un po’ ogni genere di merce. Solo al sabato questo posto si trasforma in un vero mercatino delle pulci: in questa giornata infatti gli esercizi commerciali tendono ad essere chiusi, e commercianti e normali cittadini allestiscono in strada i loro banchetti strabordanti di merci.

 

In aggiunta, in questa zona potrai trovare anche diversi bei locali, dove potrai riposarti per un po’ e goderti un caffè o una bibita nella placida atmosfera di Monastiraki.

 

 

3. Pedalare in notturna assieme ad uno speciale gruppo di ciclisti

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

FreeDAY 🚲 @ Melissia 😜

Un post condiviso da Vagelis Liakogkonas (@vagliak) in data:

 

 

A causa dell’incredibile numero di automobili circolanti e della mancanza di infrastrutture, Atene non è di certo la città più sicura del mondo per i ciclisti. Proprio per questo motivo, è nato in città il gruppo di ciclisti Freeday, aperto a chiunque voglia esplorare di sera la città in bicicletta.

 

In questo modo pedalare diventa sicuro e divertente, e, per i turisti, uno dei migliori modi per esplorare Atene by night. I partecipanti a questa iniziativa si incontrano ogni venerdì in piazza Asomaton, ed ogni settimana seguono un percorso diverso. Non fare il pigro, salta in sella e pedala!

 

 

LEGGI ANCHE: Piatti tipici greci: le migliori Ricette della Cucina Greca tradizionale

 

 

4. Visitare i numerosi musei gratuiti

 

 

 

Inutile negarlo, la principale attrattiva di Atene sono le sue magnificenti aree monumentali e museali. Benché l’accesso a molte di queste sia a pagamento, esistono diversi musei minori molto interessanti e del tutto gratuiti. Tra questi, i più interessanti e particolari sono il museo di arte contemporanea, il museo degli strumenti musicali e il museo della guerra.

 

E non è finita qui: come Roma, anche Atene è un enorme museo a cielo aperto, e la metro cittadina non fa eccezione. Semplicemente pagando il prezzo di una corsa, avrai accesso a numerose aree museali, di cui la più famose si trova alla fermata Syntagma.

 

Un ultimo consiglio: se sei uno studente universitario, ricordati di portare con te il tuo tesserino e potrai accedere gratuitamente al bellissimo museo dell’Acropoli!

 

 

 

5. Prendere parte agli eventi del teatro Embros

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Free Self-managed Theater EMPROS, Riga Palamidou 2, Athina 105 54 #thisisnotberlin #thisisnotberlín #thisisnotyourstory #TheaterEMPROS #40haramiler

Un post condiviso da alter ego! (@osmanyueksel) in data:

Il teatro Embros sorge in uno storico edificio industriale abbandonato, riconvertito in teatro nel 2011 da un gruppo di artisti locali in cerca di un centro culturale che li ospitasse. Aperto da allora, il teatro continua oggi ad essere autogestito, affidandosi per la propria sopravvivenza alle donazioni della comunità.

 

Se vuoi fare esperienza in prima persona della vita culturale ateniese, ti consigliamo di venire qui: troverai ogni giorno eventi, messe in scena, festival, proiezioni di film e stimolanti discussioni.

 

 

SCOPRI TUTTE LE COSE DA FARE GRATIS NELLE CAPITALI EUROPEE

 

 

6. Interagire e discutere coi locali a Nosotros

 

 

 

Nosotros è una comunità fondata nel 2005 che si propone come organismo di democrazia vivente. Situata al centro dell’Exarchia, ospita un po’ ogni genere di attività, con comune minimo denominatore il tema della democrazia diretta. Al momento Nosotros offre corsi di greco, spagnolo e italiano, spazio per dibattiti politici, corsi di joga e tanto altro.

 

Dai un occhiata al loro sito web per sapere quali eventi sono in programma e per scegliere quando venire a fare un salto qui, anche solo per un caffè.

 

 

 

7. Perdersi per le stradine di Anafiotika

 

 

 

Camminando verso l’Acropoli, probabilmente vi troverete a passare per l’Anafiotika, una delle più deliziose zone di Atene. In questa area, racchiusa tra Plaka e le rocce dell’ Acropoli, ti sentirai catapultato in un’isoletta delle Cicladi, e le case bianche con le loro tipiche porte dipinte di blu ti daranno l’impressione di trovarti al mare.

 

Ideale per una passeggiata, questo quartierino, con le sue strette stradine, ti avvolgerà con la sua atmosfera calma e rilassante e ti farà sentire lontano anni luce dalla metropoli, regalandoti un meraviglioso spaccato di una Grecia diversa da quella della capitale, forse più autentica e ugualmente bella.

 

 

Ti sono piaciute queste cose da fare ad Atene gratis?

Se vuoi organizzare un viaggio nella capitale greca davvero indimenticabile, scopri anche cosa vedere in città e le 10 cose strane da fare ad Atene!

 

 

 

  • 
  •