Magazine

Curiosità sulla Russia: fatti strani e interessanti della cultura russa

curiosità sulla russia 1
Redazione

Quando si pensa alla Russia abbiamo in mente molti luoghi comuni e pregiudizi, ma ci sono molte curiosità e fatti interessanti che riguardano questo paese e la sua cultura.

 

 

A metà tra Europa ed Asia, la Russia è un dei paesi più grandi al mondo per estensione e, nella sua lunga storia, ha visto molti cambiamenti e influenze culturali diverse; vediamo alcuni dei fatti più interessanti sulla sua cultura.

 

 

Mosca ha una metro affollatissima

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Moscow Metro Architecture (@moscow_metro_architecture) in data:

 

Le metro della capitale russa è la terza più trafficata al mondo, subito dietro Tokyo e Seoul, le sue 12 linee trasportano ogni giorno più di 6 milioni di persone.

 

Oltre ai numeri, la metro di Mosca è anche una delle più belle e caratteristiche, per le sue stazioni e la particolarità dei suoi treni.

 

 

L’Hermitage è uno dei più grandi musei del mondo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PrivetPeterburg (@privetpeterburg) in data:

 

Se qualcuno si soffermasse 2 minuti per ogni opera esposte all’Hermitage, gli ci vorrebbero 6 anni per vederle tutte.

 

Questo museo è enorme, comprende 6 edifici che contengono oltre 3 milioni di opere ed è stato fondato nel 1764 da Caterina la Grande.

 

 

LEGGI ANCHE:  Visto in Russia, come richiederlo

 

 

Mosca ha il maggior numero di miliardari al mondo

 

Secondo Forbes, nella capitale russa vivono 79 miliardari, il numero più elevato di tutte le grandi città del mondo. Lo sfarzo e il lusso sono evidenti in molti quartieri della città, dove sfrecciano macchine di lusso in continuazione.

 

 

San Pietroburgo è piena di ponti

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Григорий Евдокимов (@g_reg195) in data:

 

San Pietroburgo ha il triplo dei ponti rispetto a Venezia, cioè 342; questo la rende sicuramente degna dell’appellativo di Venezia del Nord.

 

 

In Russia c’è la ferrovia più lunga del mondo

 

Curiosita sulla Russia 2

 

La ferrovia Trans-Siberiana attraversa ben 8 fusi orari diversi, passando per 87 città e sopra 16 fiumi, tra cui il Volga.

 

Riconosciuta come la singola linea ferroviaria più lunga al mondo e va da Mosca a Vladivostock, città che si affaccia sul Mar del Giappone.

 

 

In Russia c’è il fiume più lungo del mondo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Федоренко Денис (@f_d_g_30) in data:

 

Si tratta del fiume Volga, che è lungo 3.690 km e conta oltre 200 affluenti diversi.

 

 

Un giorno all’anno i russi puliscono le loro città

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Renaissance Monarch (@jobinrenaissance) in data:

 

Lo Subbotnik (o sabato comunista) è una tradizione instaurata con la rivoluzione del 1917 e seguita ancora oggi; consiste nel lavoro volontario dei residenti, che si dedicano a ripulire le strade e i parchi della propria città.

 

 

I russi amano la Vodka

 

curiosita sulla russia 3

 

Più che una curiosità sulla Russia, questo è un fatto scontato; quello che però forse non sapete è che il nome del più famoso alcolico nazionale deriva dalla parola “Voda” che significa acqua.

 

 

In Russia ci sono pochi uomini

 

curiosita sulla russia 4

 

L’aspettativa di vita dei maschi russi è di soli 65 anni, meno dell’Iraq o della Nord Corea, mentre per le femmine è di 76 anni; questo è uno dei fattori che rende la Russia un paese in cui le donne sono ben 11 milioni in più degli uomini.

 

 

Gli stranieri pagano di più

 

In tutte le attrazioni turistiche del paese i turisti stranieri pagano di più; esistono infatti due tipi di biglietti: uno per i russi ed uno per gli stranieri e non potete farci niente…

 

 

Il posto più freddo al mondo si trova in Russia

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Teh Han Lin (@tehhanlin) in data:

 

Si tratta della zona di Oymyakon, nella parte Est della Siberia.

 

Qui, il 6 Febbraio 1933 la temperatura ha raggiunto il picco record di −67.7  gradi centigradi, la più bassa mai registrata sul pianeta.

 

 

La Matrioska è giapponese

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Deseducandário (@deseducandario) in data:

 

Anche se è diventata uno dei simboli della Russia e della sua cultura nel mondo, la Matrioska tra la sua origine da alcune bambole tradizionali giapponesi.

 

Sembra che l’artista russo Sergey Malyutin, che stava lavorando alla realizzazione di una bambola, ricevette in regalo una tipica Daruma giapponese.

 

La prima Matrioska mai realizzata in Russia conteneva 8 bambole e fu realizzata nel 1890 in legno da Zvyozdochkin, utilizzando i disegni di Malyutin.

 

 

A Mosca c’è la fortezza più grande del mondo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Globe Forex & Travels (@globeforextravelsltd4) in data:

 

Si tratta ovviamente del Kremlino, la fortezza medievale più grande al mondo e ancora attiva. La su estensione totale è di 27 ettari, circondati da oltre 2,5 km di mura, con venti diverse torri.

 

 

LEGGI ANCHE: Mosca e Neve, un binomio che trasforma la città in un paese incantato

 

  • 
  •