Magazine

Cosa vedere ad Atene: musei, siti archeologici e attrazioni

ragazza visita atene cosa vedere
Redazione

Ad Atene cosa vedere è solo una questione di saper scegliere tra le numerosissime opportunità che la città ha da offrire

 

Se sogni un viaggio nel culla della civiltà greca, Atene è il posto che fa per te. Probabilmente conosci già l’acropoli e il Partenone, ma ad Atene ci sono molti altri siti culturali che luoghi di interesse da visitare. Quando viaggi ad Atene cosa vedere può essere un problema solo per via dell’imbarazzo della scelta.

 

Oltre a musei di tutti i tipi e ai vari siti archeologici, in città ci sono molti altri luoghi d’arte. Per non parlare di Chiese, teatri e punti panoramici da non perdere. Scopriamoli insieme.

 

acropoli atene

 

Atene cosa vedere: siti archeologici

Dopo aver visitato l’acropoli, il Partenone e la stoà di Attalo, meritano una visita anche lo stadio Panathinaiko e una passeggiata sulla collina Pnice. E’ da qui che Aristice, Pericle, Demostene e Temistocle proclamavano le loro orazioni sulla democrazia ateniese.

 

La collina ospitava fino a 10.000 persone (poco più della metà dei 18.000 cittadini ateniesi maschi con diritto di voto). L’area per le orazioni era organizzata a semicerchio e prevedeva un palco per gli oratori.

atene cosa vedere partenone

 

Tra i siti archeologici da vedere ad Atene ci sono, chiaramente, anche i resti del tempio di Zeus Olimpio – il più grande tempio della Grecia durante il periodo ellenistico e romano, con 104 colonne, di cui oggi se ne ammirano 15.  Da visitare anche il teatro di Dioniso, risalente al 500 a.C., e i siti dell’antica Accademia di Platone e del Liceo di Aristotele.

 

Atene cosa vedere: Musei storici

Se sei un fan dell’antichità classica non puoi perderti il museo dell’acropoli, ricco di statue e reperti dell’antica città greca raccolti all’interno di un edificio moderno ed elegante. Il museo è considerato uno dei migliori al mondo sia per il suo contenuto che per il suo design. Imperdibile la galleria dedicata al Partenone all’ultimo piano dell’edificio.

cariatidi atene cosa vedere

 

Sempre per gli appassionati di storia ci sono anche due musei archeologici: il museo archeologico nazionale e il museo archeologico Pireo. Da non perdere anche il museo dell’Agora e quello dedicato alla tecnologia dell’antica Grecia, con varie invenzioni degli antichi – come la sveglia inventata da Aristotele.

 

Musei religiosi, artistici e folkloristici

A questi si aggiungono i musei religiosi, come il museo bizantino-cristiano e il museo ebraico, e quelli artistici, tra cui il museo di arte cicladica (che raccoglie reperti d’arte antica, specialmente delle cicladi del 2000 a.C.).

 

Se ti interessa di più l‘arte moderna, allora puoi visitare la nuovissima Basil & Elise Goulandris Foundation, dove puoi trovare anche opere di Van Gogh e Picasso.

 

Come se tutto questo non bastasse, ad Atene ci sono anche svariati musei dedicati alle tradizioni popolari, come il museo degli strumenti musicali popolari, e musei “insoliti” come il museo del pinball, dei giocattoli e del teatrino delle ombre.

 

pinball

 

Atene cosa vedere: attrazioni e luoghi di interesse

Le cose da vedere ad Atene non sono ancora finite! Ci sono ancora diversi luoghi di interesse di cui non ti abbiamo ancora parlato.

 

Cominciamo con le chiese: imperdibili la Cattedrale metropolitana di Atene, la chiesa “ufficiale” del paese e sede dell’Arcivescovo della Grecia, e la Chiesa Kapnikarea, tra le più antiche di Atene. Più particolari da visitare e immersi nel verde sono, invece, il monastero di Kaisarianī e quello di Daphni, quest’ultimo anche sito UNESCO.

 

monastero

Foto: Herbert Frank (CC BY 2.0)

 

Se sei alla ricerca di cosa fare durante il tuo viaggio ad Atene, i centri culturali Technopolis e la Fondazione Stavros Niarchos offrono sempre tante possibilità: dagli eventi culturali alle fiere a serate jazz da non perdere.

 

Per una vista panoramica, infine, non puoi perderti la collina del Monumento a Filopappo, da cui si vede l’acropoli in tutta la sua maestosità, Se invece preferisci esplorare con la vista il cielo notturno, l’osservatorio nazionale e il planetario della fondazione Eugenides fanno per te.

 

atene acropoli

 

 

Fonte: This is Athens

 

LEGGI ANCHE:

  • 
  •