Scambi Culturali

Scambio culturale in Romania sull’approccio creativo nel mondo del lavoro 1-10 dicembre. APV: 10-13 ottobre 2022

anno sabbatico
Redazione

L’associazione Scambieuropei ricerca un/una leader e un/una partecipate per visita preliminare dal 10 al 13 ottobre 2022


Attualmente sono aperte le candidature solo per la selezione del group leader e di un/una partecipante per la visita preliminare





Titolo del progetto: ’’StartUp In Employment”

Quando:

APV: 10-13 ottobre 2022

Scambio culturale: 1-10 dicembre 2022





Dove: Arcuș nei pressi di Sfantu Gheorghe, Romania

Destinatari: partecipanti 18-30 anni + 1 group leader (+18 anni).

Paesi partner: Turchia, Portogallo, Malta, Italia, Grecia, Cipro, Ungheria, Estonia, Bulgaria, Slovacchia e Romania





APV: Visita preliminare

L’APV anticiperà lo scambio culturale . La visita preliminare consiste semplicemente nel visitare i luoghi del progetto (tra cui l’accomodation) prima del progetto per valutare la logistica e confrontarsi con i partner e altri group leader sull’implementazione del progetto, le modalità di candidatura dei partecipanti, l’eventuale preparazione di materiali formativi e così via.


Durante l’APV i vari partecipanti definiranno anche le date del successivo corso di formazione. La visita preliminare è anche un momento di turismo e svago




Descrizione dello scambio culturale

Il progetto ’’StartUp In Employment” è un progetto che rientra nel Programma Erasmus Plus, co-finanziato dall’Unione Europea. L’obiettivo principale del progetto è quello di comprendere il ruolo dell’immaginazione e della creatività nella nostra vita professionale e sociale e di promuovere tale creatività nel settore imprenditoriale.




Negli ultimi anni si parla sempre più spesso di creatività nel business quanto si discute di innovazione. Il pensiero critico e l’approccio creativo sono tra le soft skills più richieste dal mondo del lavoro. Attraverso il progetto, si vuole promuovere tali competenze trasversali anche attraverso l’utilizzo di racconti e fiabe della tradizione.




Parte delle attività di progetto consisterà nella ricerca dell’origine delle fiabe della tradizione e nell’adattare tali fiabe alle sfide della quotidianità nonché di usare tali storie come strumenti di creatività e innovazione. Durante lo scambio non mancheranno attività di performance teatrali



Obiettivi del progetto

  • migliorare il livello delle competenze e delle abilità chiave dei giovani, compresi quelli con minori opportunità;


  • promuovere la partecipazione alla vita democratica in Europa e al mercato del lavoro;


  • promuovere la cittadinanza attiva, il dialogo interculturale, l’inclusione sociale e la solidarietà;


  • promuovere l’autodeterminazione dei giovani attraverso la narrazione, la poesia il teatro d’improvvisazione.



Metodologia

Lo Scambio Culturale promuove attività svolte utilizzando metodi educativi non formali, seguendo un tipo di approccio non accademico e informale.

Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati: workshopgiochi di ruoloattività creative, brainstorming etc…



Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM



Profilo dei partecipanti

  • Cittadinanza o residenza in Italia o in uno dei paesi Partner del progetto.


  • Età compresa tra i 18 ed i 30 anni. Over 18 per il leader


  • Ben accetta la candidatura di partecipanti che rientrano nella categoria minori opportunità, (“fewer opportunities”), in uno dei seguenti campi: economico, geografico (ovvero ad ESEMPIO: SENZA LAVORO da almeno un anno, con domicilio/residenza in aree rurali, isole ecc ecc.)


  • Conoscenza discreta dell’inglese. Buona conoscenza della lingua inglese per il group leader


  • Interesse verso il tema del progetto


  • Desiderio di sviluppare o acquisire competenze chiave attraverso un metodo di educazione non formale


  • GROUP LEADER: preferibilmente con esperienza nel campo dei progetti Erasmus plus




Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dal programma, inoltre è previsto il rimborso del biglietto A/R su un massimale di 275 euro. (Sia per APV che per successivo progetto di Scambio culturale)


  • Quota Scambieuropei: 40 euro come Tesseramento Scambieuropei 2022 comprensiva di assicurazione infortuni Da pagare solo se selezionati.



     Il group leader e il partecipante non dovranno ripagare alcuna quota per lo scambio di dicembre


NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 1 giorno prima e ripartire fino a 1 giorno dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +.



Maggiori informazioni


COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

Per maggiori informazioni sul progetto leggi l’INFOPACK


Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario inviare il proprio CV e una lettera motivazionale, entrambe in inglese, attraverso il bottone arancione sottostante. Specificare se ci si candida come group leader o partecipante e se si dà la disponibilità a prendere parte sia all’APV che al successivo progetto (non obbligatorio, ma fortemente consigliato)




Scadenza

il prima possibile


Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile