Concorsi

Premio UE Daphne Caruana Galizia 2022 per il giornalismo

scrittore di viaggio
Redazione

Al via la nuova edizione del Premio UE Daphne Caruana Galizia 2022 per il giornalismo. E’ possibile partecipare fino al 31 luglio 2022

Descrizione del progetto

Il 3 maggio, Giornata mondiale della libertà di stampa, il Parlamento ha pubblicato l’invito a presentare le proposte per il Premio Daphne Caruana Galizia 2022 per il giornalismo.


Il premio è un riconoscimento annuale per il giornalismo d’eccellenza che promuove e difende i principi e i valori fondamentali dell’Unione europea, quali dignità umana, libertà, democrazia, uguaglianza, Stato di diritto e diritti umani.


Destinatari

Possono partecipare giornalisti o team di giornalisti di qualsiasi nazionalità, presentando inchieste approfondite pubblicate o trasmesse da mezzi di comunicazione con sede in uno dei 27 Stati membri dell’Unione.



Premiazione

Il premio consiste in 20.000 euro assegnati al vincitore, che dimostra il convinto sostegno del Parlamento al giornalismo investigativo e l’importanza di una stampa libera.


Il vincitore verrà scelto da una giuria indipendente, composta da rappresentanti della stampa e della società civile dei 27 paesi dell’UE e da rappresentanti delle principali associazioni dei giornalisti europee. La cerimonia di premiazione si terrà, come ogni anno, intorno al 16 ottobre, anniversario dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia.


Guida alla candidatura

I giornalisti possono presentare i loro articoli sul sito https://daphnejournalismprize.eu/ entro le 23.59 del 31 luglio 2022 (CEST).


Scadenza

31 luglio 2022


Project designer e manager nel no-profit con esperienza di 5 anni nel campo. Trainer e formatrice specializzata nell’educazione non formale per giovani e adulti e nell’apprendimento interculturale. Appassionata di viaggi e della cucina dei posti che visita, di fotografia, psicologia e sport.