Magazine

Differenza tra IELTS e Cambridge: cosa cambia tra le due certificazioni di inglese

differenza tra ielts e cambridge
Redazione

Ti serve una certificazione di inglese, ma non sai quale è meglio fare? Qui ti spieghiamo la differenza tra IELTS e Cambridge English Certificate

Per studiare e lavorare all’estero la conoscenza dell’inglese è fondamentale – e va dimostrata con una certificazione linguistica, come IELTS e Cambridge English Certificate. Ma qual è la differenza tra IELTS e Cambridge?



Anzitutto, si tratta di due diverse certificazioni di inglese, ossia dei documenti ufficiali, rilasciati in seguito al superamento di un esame, che attestano un determinato livello di competenza linguistica e comunicativa in inglese.



La differenza tra IELTS e Cambridge riguarda diversi punti:

  • L’ente che rilascia la certificazione
  • La tipologia di esame (tipo di esercizi, competenze testate)
  • La modalità di assegnazione del livello di competenza
  • La durata/validità della certificazione
  • I tempi di attesa per l’esito dell’esame e il rilascio della certificazione
  • il costo per sostenere l’esame e ottenere la certificazione



Cosa hanno in comune, invece, IELTS e Cambridge English Certificate?

  • Il riconoscimento a livello internazionale per fini accademici e professionali
  • Il quadro di riferimento per determinare il livello di competenza certificato

Molte università e datori di lavoro, infatti, quando includono la conoscenza dell’inglese tra i requisiti di ammissione/candidatura, indicano il livello di inglese richiesto in modo specifico (es. B2 o C1), e una varietà di certificazioni presentabili come prova del possesso di tale livello.

livelli di inglese certificazioni

Come puoi vedere nella tabella qui sopra, ad esempio, per dimostrare di possedere una competenza in inglese di livello B2 (intermedio-avanzato), è necessaria una delle seguenti certificazioni:

  • Cambridge: B2 First (FCE)
  • IELTS: 5.5-6.0 (il numero si riferisce al voto finale dell’esame)

Se non ti è chiaro cosa significa “livello B2” o “livello C1”, te lo spieghiamo nel nostro articolo sui livelli di inglese.

Differenza tra IELTS e Cambridge

In sintesi, le principali differenze tra IELTS e Cambridge English si possono riassumere nei seguenti punti:

differenze tra ielts e cambridge

Certificazioni inglese IELTS

La certificazione inglese IELTS è congiuntamente rilasciata da British Council, Cambridge Assessment English e IDP: IELTS Australia.



Questo esame mira a testare competenze linguistiche specificamente pensate per il mondo del lavoro o dello studio universitario. Il vocabolario e l’uso linguistico della prova IELTS è maggiormente incentrato sul mondo del lavoro e dell’economia.




L’esame IELTS prevede un voto finale da 1 (sotto A1) a 9 (C2). A differenza degli esami Cambridge, il livello di inglese riconosciuto in seguito all’esame è definito dal punteggio finale e non dal tipo di esame.



In pratica, non si può essere bocciati a un esame IELTS: qualsiasi risultato raggiunto verrà attestato come livello di competenza attuale del candidato.



I certificati IELTS hanno una durata di due anni e vengono spesso richiesti e riconosciuti, oltre che nel Regno Unito, soprattutto in Canada e Australia.



Scopri di più sugli esami IELTS.

università cambridge per certificazioni inglese

Certificazioni inglese Cambridge English


Dal 1913 l’Università di Cambridge offre un servizio di certificazione delle competenze in inglese come lingua straniera.



Gli esami Cambridge English verificano e attestano delle competenze generali e globali in lingua inglese con prove di lettura e impiego della grammatica, scrittura, ascolto e conversazione.



Gli esami Cambridge English si suddividono in livelli seguendo il Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER), partendo da un livello base A1 fino ad arrivare alla competenza bilingue C2. 



I certificati di inglese Cambridge English non hanno scadenza, anche se alcune istituzioni o università potrebbero richiedere che l’attestato non sia più vecchio di 2 anni per poterlo accettare.



Questa certificazione è riconosciuta in tutto il mondo ed è utile soprattutto per studiare e lavorare in Regno Unito o arricchire il tuo CV.



Scopri di più sugli esami Cambridge English.


Prepararsi per le certificazioni di inglese

Per prepararti agli esami di certificazione inglese, puoi trovare tanti materiali utili con una semplice ricerca online.



Ancora meglio, chiaramente, è prepararsi all’esame con un corso o un insegnante privato. Puoi scegliere tra diverse opzioni:

  • British Council: offre la piattaforma online English (corsi online con lezioni di gruppo Live) e gli English Score Tutors (tutor madrelingua a tua disposizione per lezioni private individuali);
  • ABA English: accademia online che offre corsi di preparazione agli esami Cambridge;

LEGGI ANCHE: IELTS vs TOEFL: differenze

Laureata in Scienze Linguistiche, grazie ai programmi Erasmus ha vissuto in Irlanda, Danimarca e Belgio. Per Scambieuropei scrive articoli su Erasmus, lingue straniere, esperienze all’estero, formazione e curiosità dal mondo.