Tirocinio Erasmus

27 Borse di Ricerca per attività da svolgere all’interno degli Uffici Giudiziari della Regione Emilia-Romagna

Redazione

Dieci mesi di tirocinio presso atenei, uffici giudiziari e cancellerie dell’Emilia Romagna, per un massimo di 27 borse di ricerca

 

Dove: Emilia Romagna

Durata: 10 mesi

 

 

Destinatari: Neolaureati magistrali in Emilia Romagna

Posti disponibili: 27

 

Descrizione del progetto

I tirocinanti svolgeranno un periodo di 10 mesi presso atenei, uffici giudiziari e cancellerie dell’Emilia Romagna, con mansioni suddivise in base alle proprie competenze.L’ammontare della borsa è di 1.100 euro.

 

A ciascun borsista sarà assegnato un tutor accademico dall’Università che eroga la borsa, con il quale il laureato si coordinerà lungo il percorso di studio e di ricerca.

 

Ambiti di ricerca

In particolare i neolaureati lavoreranno nei seguenti ambiti:

  • Processo civile telematico
  • Processo penale telematico
  • Procedimento di esecuzione penale in ambito nazionale ed internazionale
  • Attività contrattuale, amministrativa e contabile degli Uffici Giudiziari

 

Requisiti

  • Laurea magistrale o magistrale a ciclo unico in un ateneo dell’E.R.
  • Laurea in Giurisprudenza, Finanza, Relazioni internazionali, Economia, Scienze della comunicazione, Scienze politiche, Statistica, Sociologia
  • Non essere laureati da più di 12 mesi
  • Voto di laurea non inferiore a 100
  • Conoscenza della lingua inglese a livello B1

 

Condizioni economiche

La borsa ammonta d un totale di 1.100 euro.

 

Guida alla candidatura

Per avere maggiori informazioni consultare il bando.

Per inviare la propria candidatura cliccare qui.

 

Scadenza

14 novembre 2019

 

 

  • 
  •