Tirocinio Erasmus

Talenti per l’Export: Borse di formazione e Stage nel commercio internazionale per laureati in Piemonte e Valle d’Aosta

Redazione

Al via il progetto Talenti per l’Export, che offre Talenti per l’Export: Borse di formazione e Stage nel commercio internazionale per laureati in Piemonte e Valle d’Aosta. Scadenza: 11 ottobre 2019

 

Descrizione del progetto

Talenti per l’Export è un progetto finanziato dalla Fondazione CRT, finalizzato a fornire a 80 giovani laureati provenienti da atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta un percorso di alta formazione per sviluppare competenze manageriali e aziendali nel campo dell’export e dell’internazionalizzazione.

 

 

Il progetto offre ai partecipanti l’opportunità di arricchire il proprio curriculum vitae e di accedere a opportunità di impiego mediante un tirocinio e di accelerare la propria carriera.  A coloro i quali matureranno i requisiti minimi di presenza e di apprendimento verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Struttura del progetto

Talenti per l’Export offre un ciclo di attività formative (22 novembre 2019 – 19 aprile 2020), nell’ambito delle quali verranno sviluppate le competenze necessarie alla comprensione ed alla gestione dei processi aziendali legati alle attività di export e di internazionalizzazione

 

Oltre al ciclo di attività formative, sono previste 30 borse di tirocinio della durata massima di 6 mesi, da effettuarsi presso aziende delle due Regioni che svolgono attività di export.

 

Destinatari

Gli 80 posti disponibili saranno così ripartiti:

  • 30 posti per candidati che al momento della candidatura lavorino a tempo indeterminato o con un contratto con una durata residua, al momento della candidatura, di almeno 12 mesi;
  • 50 posti per candidati che al momento della candidatura si trovino in situazione lavorativa diversa da quella sopra indicata (studenti, non occupati, occupati con forme contrattuali diverse dal tempo indeterminato, occupati con contratti di durata residua di durata inferiore ai 12 mesi, tirocinanti)

 

Requisiti generali

  • data di nascita non anteriore al 1° gennaio 1988;
  • buona conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese;
  • residenza in Italia alla data di scadenza del bando.

 

Requisiti di studio

E’ possibile candidarsi se in possesso di: laurea di primo livello, laurea a ciclo unico, laurea specialistica, laurea magistrale presso una delle seguenti istituzioni:

 

  • Università degli Studi di Torino
  • Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”
  • Politecnico di Torino
  • Università della Valle d’Aosta
  • Università degli Studi di Scienze Gastronomiche
  • Accademie Statali di Belle Arti del Piemonte o della Valle d’Aosta
  • Conservatori Statali di Musica del Piemonte o della Valle d’Aosta
    ecc.).

 

Selezioni

Le lezioni e le altre attività si svolgeranno a Torino salvo nel caso di moduli “residenziali” (cfr. oltre). Le strutture e le aule presso le quali si svolgeranno le lezioni e le altre attività verranno segnalate sul calendario definitivo che verrà consegnato ai frequentanti.

 

Dopo una fase di pre-selezione che consisterà in un test di inglese e cultura generale e nell’analisi delle informazioni inserite nel modulo di candidatura, 250 candidati accederanno al colloquio finale.

 

Maggiori informazioni

Scarica il BANDO

 

Guida alla candidatura

Per conoscere i dettagli e le modalità di candidatura, cliccare sul bottone arancione

 

 

Scadenza

11 ottobre 2019

 

  • 
  •