Concorsi

Premio Terre de Femmes 2021: 10.000 euro per progetti a favore dell’ambiente

Redazione

Yves Rocher bandisce il Premio Terre de Femmes Italia 2021, che premia i migliori progetti ecosostenibili e ideati da donne. Scade il 30 settembre.

Descrizione del concorso

La Fondazione Yves Rocher organizza il Premio Terre de Femmes in 15 Paesi tra cui l’Italia. Il Premio mira a sostenere finanziariamente i progetti ideati dalle donne a tutela dell’ambiente.

I dossier delle partecipanti dovranno contenere uno o più progetti che siano condotti da una donna e che siano legati a ambiente e biodiversità; devono essere in corso di realizzazione da almeno 1 anno, sostenibili e benefici per la collettività.

Destinatari

Il concorso è destinato a donne maggiorenni che presentano un progetto a favore dell’ambiente attraverso una struttura senza scopo di lucro o una struttura avente un oggetto commerciale destinato ad un progetto di tipo sociale e ambientale oppure a titolo individuale.

Premi

Si vincono premi in denaro: alla prima classificata andranno 10000 euro, alla seconda classificata andranno 5000 euro, alla terza classificata infine andranno 3000 euro.

Guida alla candidatura

Per partecipare al concorso inviare dossier di candidatura e scheda di partecipazione a:


YVES ROCHER ITALIA
Largo U.Boccioni 1
21040 Origgio (VA)
ITALIA

oppure per mail a: terredefemmes.italia@fondationyvesrocher.org.

Il dossier di candidatura deve essere lungo dalle 10 alle 20 pagine e deve contenere:

  • Una descrizione del progetto della candidata a favore dell’ambiente: l’oggetto dettagliato (3-5 pagine), l’ubicazione (su mappa), la cronistoria, le realizzazioni concrete, le prospettive, il budget (sotto forma di tabella), alcune fotografie del progetto.
  • Una descrizione della candidata: la sua fotografia, il suo CV, il suo impegno per l’ambiente.
  • Una descrizione della struttura che sostiene l’azione se presente: il team, i partner, la rete, le eventuali sovvenzioni.

Maggiori informazioni

Per avere maggiori informazioni, leggere il bando dell’iniziativa.

Scadenza

30 settembre 2021



  •