Leonardo – VET

Lavoro per 80 studenti e giornalisti presso la Summer School di giornalismo di Strasburgo dal 4 al 7 giugno 2019

Redazione

L’European Youth Press è alla ricerca di 80 tra studenti e giovani giornalisti interessati a lavorare alla  Summer School “Artificial Intelligence and journalism” di Strasburgo

 

 

Descrizione del programma

La scuola estiva European Science-Media Hub (ESMH) ha organizzato una Summer School per giovani giornalisti che si svolgerà il 4-7 giugno a Strasburgo, con l’obiettivo di fornire una panoramica sull’intelligenza artificiale e il giornalismo, attraverso attività di formazione pratica sull’uso delle nuove tecnologie per la comunicazione digitale, seguite da discussioni di casi studio sul potenziale impatto dell’intelligenza artificiale nella realtà moderna

 

La Summer School ESMH è organizzata dal Parlamento europeo in collaborazione con lo European Youth Press – Network of Young Media Makers. L’evento raccoglierà 80 giovani giornalisti (30 studenti di giornalismo e 40 giornalisti professionisti e 10 facilitatori ), di età compresa tra i 18 e i 32/35

 

Descrizione dell’offerta

A tal proposito, lo European Youth Press è alla ricerca di 80 giovani giornalisti (30 studenti di giornalismo e 40 giornalisti professionisti), di età compresa tra il 18 e il 32/35, residenti negli Stati membri dell’UE.

Nel corso del workshop di tre giorni, ogni giovane giornalista lavorerà per produrre un articolo / report / video / altra produzione giornalistica o di comunicazione su uno degli argomenti del seminario

 

Posizioni aperte

Giovani giornalisti

  • 40 Giornalisti con almeno tre anni di esperienza professionale per i media. Un focus sul giornalismo scientifico costituirà un vantaggio ai fini della selezione

 

Studenti

  • 30 Studenti iscritti a un corso di laurea magistrale o dottorato in giornalismo e/o comunicazione, o studenti che abbiano completato un master in giornalismo/ comunicazione negli ultimi due anni.

 

 

Facilitatori

  • 10 giornalisti di età non superiore ai 35 anni e con almeno cinque anni di esperienza professionale nel settore dei media. È inoltre necessaria un’ottima conoscenza della lingua inglese per comunicare con partecipanti provenienti dai vari Stati membri dell’UE. Il precedente coinvolgimento in altri progetti europei per la stampa giovanile costituirà un vantaggio ai fini della selezione.

 

Condizioni economiche

  • Spese di viaggio rimborsate
  • Per i giornalisti e i facilitatori: 180 euro al giorno, 540 euro in totale per l’alloggio, i pasti e il trasporto locale. Le stesse condizioni si applicano ai facilitatori.
  • Per gli studenti: 90 euro al giorno, 270 euro in totale per l’alloggio, i pasti e il trasporto locale.

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, seguire le indicazioni di candidatura per singole posizioni

 

Scadenza

19 aprile 2019, 23:59 CET

 

 


  •