Magazine

Feng Shui: 9 regole per migliorare l’energia di casa tua

feng shui regole
Redazione

Secondo l’antica tradizione cinese del feng shui, per vivere bene è necessario che l’energia della casa sia positiva. Scopri quali sono le sue regole fondamentali

 

Il feng shui è un’antica pratica geomantica cinese, secondo cui la disposizione delle stanze e degli oggetti all’interno di un edificio influenza l’energia che lo attraversa e, di conseguenza, quella di chi lo abita. Per questo, il feng shui definisce delle regole su come arredare casa per bilanciare le energie positive e negative del cosmo e vivere meglio.

 

Il nome, che significa “vento e acqua“, richiama il principio dell’equilibrio tra gli opposti: lo yin e lo yang, fondamentali in questa disciplina. Nel feng shui la posizione di un edificio e dei suoi componenti, gli  oggetti presenti e i colori delle stanze giocano tutti un ruolo importantissimo per stabilire l’equilibrio e l’armonia di un luogo.

Fiore di loto

 

Scopriamo insieme 9 regole del feng shui per avere la giusta energia in casa, secondo l’esperta Anjie Cho .

 

 

Feng shui: regole per avere la giusta energia in casa 1-5:

1) Illumina l’ingresso

L’ingresso di casa è chiamato, nel feng shui, “bocca del qi” (pronunciato “ci”). Ciò significa che la porta d’ingresso è il portale attraverso cui tutta l’energia qi, o forza vitale, entra nella tua casa e nella tua vita. Secondo il feng shui, si tratta di una delle zone della casa più importanti da curare.

 

Inizia con il riordinare l’ingresso, sgomberandolo da oggetti superflui. E’ abbastanza comune accumulare oggetti nei pressi dell’ingresso o del pianerottolo, ma dovresti provare a tenere in questa zona solo il minimo indispensabile.

 

feng shui ingresso

 

Inoltre, è importante spazzare e pulire l’area. L’ingresso (all’interno e all’esterno) è spesso trascurato. Pulisci la porta e scuoti il tappetino. In questo modo rimuoverai, oltre allo sporco, anche la vecchia energia, per fare spazio a quella nuova. Questo è importante perché l’ingresso è il luogo in cui si raccoglie l’energia proveniente dall’esterno.

 

Infine, assicurati che questo spazio sia ben illuminato. Aggiungi fonti di luce o cambia le lampadine ogni volta che è necessario.

 

 

2) Pulisci le finestre

Le finestre simboleggiano gli occhi degli adulti in casa. Per i bambini, simboleggiano la voce. Per creare un buon feng shui in casa, pulisci regolarmente le finestre: in questo modo entrerà anche più luce solare.

 

La luce del sole ci eccita e ci sveglia in modo naturale. Rende tutti i colori e ogni oggetto che vediamo più brillanti. Pertanto, le nostre case diventano più espansive, vibranti ed energiche quando lasciamo entrare più luce. Le finestre pulite ci svegliano, metaforicamente, per vedere il mondo che ci circonda con il massimo colore, chiarezza e precisione.

 

feng shui regole finestra

 

Come bonus, usa detergenti non tossici quando possibile. Ad esempio, una semplice soluzione di aceto di vino bianco, acqua e alcune gocce di olio essenziale.

 

 

3) Presta attenzione alle porte

Nel feng shui, le porte rappresentano la tua voce e la tua comunicazione. Le porte sono anche portali attraverso cui le opportunità possono entrare nella tua vita. Ecco perché le tue porte meritano un po ‘della tua attenzione.

 

Ci sono due cose da cercare. Innanzitutto, assicurati che tutte le tue porte possano aprirsi ad almeno 90 gradi. Quando c’è un mucchio di disordine dietro una porta, non può aprirsi completamente. Ciò significa che sei in grado di ricevere solo una parte delle opportunità che la vita ha da offrire. Ci sono parti alle quali ti stai chiudendo.

 

feng shui regole

 

Secondo, controlla che tutte le tue porte funzionino correttamente. Accertati che i cardini funzioni senza sforzo e che le cerniere non cigolino. Assicurati che la porta possa chiudersi bene e con facilità. Tutti questi dettagli influenzano il modo in cui l’energia ti arriva e il flusso energetico deve essere il più fluido possibile.

 

 

4) La posizione dominante

Uno dei principi più importanti nel feng shui è la posizione dominante. Questo principio governa come puoi posizionarti nella vita. Assicurati di applicarlo alla posizione del letto, della scrivania e dei fornelli.

 

Il letto rappresenta te, la scrivania rappresenta la tua carriera e i fornelli rappresentano la tua ricchezza. Quando ti trovi in questi spazi, assicurati di poter vedere la porta senza essere direttamente in linea con essa. Ad esempio, quando sei sdraiato sul letto, seduto alla scrivania o stai cucinando al fornello, devi poter vedere la porta. Spesso questo significa che si finisce in diagonale rispetto all’entrata della stanza.

 

Camera da letto

 

Quando sei in una posizione dominante, sei al comando della tua vita. Sei in grado di ricevere energia positiva e le migliori opportunità.

 

 

5) Rimuovi gli ostacoli dal tuo percorso

Dai un’occhiata al tuo percorso quotidiano attraverso la tua casa. Sì, ti stiamo chiedendo di guardare letteralmente il percorso fisico che percorri mentre attraversi la tua casa. Da quando ti svegli e ti alzi dal letto, poi vai in bagno, e così via fino a uscire dalla porta. Poi da quando torni a casa, prepari la cena e torni a letto.

 

Spesso non facciamo caso a tutti i blocchi e gli ostacoli fisici che incontriamo nel nostro percorso quotidiano. Forse è quella lampada che lampeggia o la porta che si blocca sempre e devi sbattere per chiuderla. Incontri un ostacolo anche quando devi farti stretto per passare in un corridoio disordinato. O quando frughi irrimediabilmente in un armadio pieno di vestiti che non ti stanno più bene. Tutto questo ti colpisce!

 

disordine

 

Come la placca nelle nostre arterie, nel tempo questi ostacoli possono accumularsi e creare dei problemi per noi. Il primo passo è notare gli ostacoli, quindi sistemare le cose con gentilezza. Sii delicato. Una cosa alla volta.

 

 

 

Feng shui: regole per avere la giusta energia in casa, 6-9:

6) Crea spazio intorno a te

Spesso, quando si parla delle regole del feng shui, si cita il disordine. Ma in realtà, più che a fare ordine nelle nostre case, il feng shui ci invita a fare spazio.

 

Come rendi la tua vita più spaziosa? Iniziando proprio creando spazio in casa tua. Anzitutto trova un luogo fisico: un cassetto, una stanza, un angolo del frigorifero, una scrivania — le dimensioni non contano — e lascia andare ciò che non è più necessario. Quando lasci andare qualcosa, crei uno spazio aperto per invitare una nuova opportunità.

 

feng shui regole spazio

 

E non ti rimproverare se questo spazio si riempie di nuovo. È così che funziona l’universo. La vita non è statica o solida, esiste l’impermanenza. I nostri spazi aperti vengono riempiti, quindi svuotati, quindi riempiti di nuovo. Sii sempre aperto a un nuovo inizio. Trova un nuovo (o lo stesso) angolo per lasciare andare il superfluo e creare spazio, ancora e ancora.

 

 

7) Purifica gli spazi

Insieme al creare spazio, un’altra regola de feng shui è quella di purificarli. A volte, si parla anche di “benedizione dello spazio”. Oltre allo spazio fisico, c’è uno spazio energetico, ed entrambi possono essere purificati.

 

Ci sono alcune tecniche che puoi usare. L’esperta di feng shui Anjie Cho consiglia di spargere nell’aria il fumo del palo santo (un legno particolare che bruciando rilascia un buon odore, simile all’incenso) o di diffondere olio essenziale di arancia dolce. In alternativa, puoi anche immaginare della luce bianca entrare e purificare la tua casa.

 

incenso

 

Quando purifichi lo spazio della tua casa, prova ad associare questa azione a un’intenzione positiva di ciò che vuoi coltivare e creare nella tua vita.

 

 

8) Le piante portano energia vitale in casa

Nel feng shui, le piante incarnano l’energia vitale. Cosa significa? Le piante vere, vive, che teniamo in casa ci collegano alla natura e portano freschezza, salute e vitalità.

 

feng shui regole piante

 

La cosa più importante da ricordare è trovare piante di cui puoi davvero prenderti cura e che siano appropriate allo spazio. Ad esempio, presta attenzione alla luminosità dei diversi spazi: ogni pianta ha bisogno di più o meno luce a seconda della tipologia. Se non conosci bene le piante, provane alcune semplici da curare, come il pothos.

 

 

9) Ringrazia

Ultimo, ma non meno importante, ringrazia casa tua. Il Feng Shui è una tradizione sciamanica che crede che tutto sia vivo, compresi i nostri spazi! La stessa energia vitale (qi) che ti anima, scorre anche attraverso la tua casa.

 

La tua casa è il tuo rifugio. La tua casa ti dà un posto per riposare, nutrirti, festeggiare e molto altro ancora. Mostrare gratitudine a casa tua è semplice. Parlale con un cuore umile e ringraziala.

 

 

 

Oltre alle regole del Feng Shui…

Sei un appassionato delle culture orientali? Potrebbero interessarti anche i nostri articoli sulle maschere cinesi, le nostre curiosità sul Giappone e sulla cerimonia del tè giapponese.

 

 

 

Fonte: the Spruce

 

 

  • 
  •