Senza categoria

Castello errante: Residenza internazionale del cinema 2021

Redazione

Per il quinto anno consecutivo, Castello errante. Residenza internazionale del cinema riunirà in Italia giovani studenti e professionisti dell’audiovisivo. Scade il giorno 1 agosto.

 

Descrizione del progetto

Si tratta di uno scambio culturale tra giovani tra i 23 e 34 anni interessati al tema del cinema e dell’audiovisivo.

 

 

 

 

Il tema della V edizione è la Reinvenzione, intesa come ricerca di quelle modifiche capaci di generare seconde chances, o aprire porte a nuove fasi della vita, a livello umano, emotivo, professionale, etc.

 

Si svolgerà dal 15 al 30 ottobre 2021 online e dal 5 al 17 dicembre 2021 in presenza. La parte del progetto pianificata in presenza avrà luogo nel borgo di Santa Severa.

 

 

Lo scambio si strutturerà su eventi, workshop e masterclass, con professionisti e docenti provenienti da tutto il mondo.

 

 

Il progetto prevede due call:

  • generale: i ruoli per i quali si può presentare la propria candidatura sono: regista del corto di finzione; regista del documentario (solo partecipanti di nazionalità italiana); assistente alla regia; direttore della fotografia; 1 ° assistente camera; 2° assistente camera; gaffer; direttore del suono; microfonista; scenografo/a; assistente scenografo/a; costumista; make-up artist; montatore (con competenze da Data Manager); autore della colonna sonora; grafic designer; assistente di produzione; filmmaker.
  • sceneggiatura di un cortometraggio di finzione.

 

 

Destinatari

Le call per la selezione dei partecipanti sono rivolte a studenti e/o giovani professionisti del settore audiovisivo, provenienti dai Paesi coinvolti nel Programa Imbermedia (quindi Italia e paesi dell’America latina).

 

Saranno coinvolti giovani di età compresa tra i 23 e i 34 anni.

 

 

Guida alla candidatura 

Occorre candidarsi entro il giorno 1 agosto 2021 seguendo questo link.

 

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni scrivere a info@occhidigiove.it oppure visitare il sito web del progetto Castello Errante.

 

 

Scadenza

1 agosto 2021

 

 

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile