Magazine

Curiosità sulla Cina: 7 fatti strani e interessanti

curiosità sulla cina
Redazione

Da dove vengono i biscotti della fortuna? Qual è lo sport nazionale cinese? Scopri queste e altre curiosità sulla Cina

 

Un paese grande e dalla storia millenaria come la Cina non può che rivelare a chi non la conosce tantissimi fatti sorprendenti. Cominciamo con queste 7 curiosità sulla Cina.

 

 

Curiosità sulla Cina

1) I biscotti della fortuna non sono affatto cinesi 

curiosità cina biscotti

Photo by Elena Koycheva on Unsplash

 

I famosi biscotti, serviti nei ristoranti cinesi di tutto il mondo, sono in realtà di origine giapponese e non sono molto conosciuti in Cina. La loro diffusione in occidente, però, è stata favorita proprio dai cinesi, che hanno iniziato a commerciarli negli Stati Uniti.

 

 

2) In Cina si usano circa 45 miliardi di bacchette all’anno 

bacchette cinesi

Photo by Charles Deluvio on Unsplash

 

Ogni anno si usano in Cina circa 45 miliardi di bacchette di legno, che corrispondono a circa 25 milioni di alberi abbattuti. La cifra è talmente alta che ha portato perfino il governo cinese ad occuparsene, infatti è stato chiesto ai ristoratori di tutto il paese uno sforzo per ridurre i consumi.

 

 

 

3) Facebook, Twitter e Google sono censurati in Cina 

Social media, Facebook

 

I due social network sono stati bloccati nel 2009, ma ci sono comunque circa 95 milioni di utenti cinesi su Facebook, grazie all’utilizzo di vari VPN. Molti, però, usano social alternativi come WeChat, Baidu e Sina Weibo.

 

 

4) Il Ping Pong è lo sport nazionale cinese 

curiosità cina ping pong

 

La Cina sembra dominare incontrastata il mondo del Ping Pong: la stragrande maggioranza dei campioni e dei grandi professionisti di questo sport viene dalla Cina, che continua a vincere medaglie e titoli mondiali.

 

SCOPRI TUTTE LE CURIOSITA’ DAL MONDO

 

5) Wang, Li e Zhang sono i cognomi più diffusi in Cina

cognomi cinesi

 

Circa il 21% della popolazione ha uno di questi cognomi, il che significa che una persona ogni 5 in Cina si chiama Wang, Li o Zhan. Il cognome cinese, inoltre, viene prima del nome proprio, e ogni persona viene chiamata per “cognome e nome” sia in contesti formali che informali.

 

 

6) In Cina ci sono strutture per la disintossicazione da internet 

videogiochi

Photo by Florian Olivo on Unsplash

 

Il primo centro di riabilitazione per ragazzi dipendenti da internet è stato aperto nel 2004. La dipendenza da internet è considerata un disturbo clinico, al pari della dipendenza da droga. Si considera dipendente un ragazzo che passa più di 6 ore al giorno su internet per motivi che non siano di studio o lavoro (ma per giocare online, ad esempio).

 

La dipendenza da internet sta diventando una vera e propria piaga sociale nel paese che è alla ricerca di nuovi mezzi per risolvere il problema.

 

 

7) Il rosso è il colore della fortuna e della gioia

drago cinese

Photo by Sandy Millar on Unsplash

 

Una curiosità sulla Cina abbastanza prevedibile, dato che le decorazioni cinesi e le grandi feste, ad esempio per il capodanno cinese, sono sempre ricche di questo colore. Il colore rosso è considerato di buon auspicio ed è il colore della gioia, motivo per cui le donne in Cina si sposano in rosso – mentre il bianco è associato alla morte.

 

 

SCOPRI TUTTE LE CURIOSITA’ DAL MONDO

 

Altre curiosità sulla Cina…

Potrebbero interessarti anche questi articoli sulle maschere cinesi tradizionalioppure sulle regole del feng shui.

 

 

  • 
  •