Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Polonia su cultura e diritti umani per 2 mesi da fine settembre al 14 novembre 2020 

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di volontari interessati a prendere parte ad un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Polonia su cultura e diritti umani per 2 mesi da fine settembre al 14 novembre 2020 

 

Causa rinuncia, cercasi ultimo volontario/a

 

Titolo del progetto: From Animator to Embassadors to Leader

Dove: Leszno, Polonia

 

 

Quando:  da fine settembre a 14 novembre 2020

Destinatari: 12 volontari internazionali 18-30 anni

Durata: 2 mesi

 

Descrizione dell’ente

Fundacja Centrum Aktywności Twórczej è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro che promuove la mobilità, l’apprendimento interculturale e il servizio volontario internazionale. L’associazione lavora per promuovere una società basata sulla partecipazione, la solidarietà e la cooperazione, attraverso l’organizzazione di workshop, scambi, corsi, conferenze, vari eventi culturali e festival.

 

In qualità di punto Eurodesk regionale, propone, in collaborazione con centri culturali, istituzioni educative e scuole, attività di educazione non formale e opportunità di mobilitàper persone di diverse fasce d’età, sia nella provincia che nella regione.

 

Descrizione del progetto

“Animator to Embassadors” è un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà’ che avrà luogo nella cittadina di Leszno, in Polonia. Il progetto prevede un percorso di volontariato di 2 mesi, con attività da implementare a supporta dell’organizzazione.

 

Il progetto mira ad aumentare la volontà dei volontari di agire e intervenire su questioni socialmente rilevanti, aumentare la comprensione in merito alle esigenze delle comunità locali, aumentare il numero di azioni sociali e di attività nel contesto del rilancio sociale, contribuire allo sviluppo del Centro di volontariato di Leszno e contribuire a creare un’offerta educativa e culturale

 

Date di progetto ed attività

  • Promozione e sostegno ai diritti umani attraverso seminari e workshop volti a promuovere il dialogo interculturale
  • Promuovere l’istruzione ed attività scientifiche e culturali attraverso metodologie non formali
  • Attività di promozione della giustizia sociale e delle libertà fondamentali
  • Attività incentrate sul sostegno allo sviluppo dei bambini e giovani nelle scuole, asili, ONG e all’interno della comunità
  • Promozione della cittadinanza attiva e partecipazione democratica

 

Profilo volontario

Per questo progetto di volontariato si cercano, in particolare, volontari con il seguente profilo:

  • giovani tra i 18 e i 30 anni
  • essere in grado di comunicare in inglese
  • competenze nel campo digitale, di comunicazione e marketing
  • essere interessati a promuovere attività di sensibilizzare sui diritti umani
  • capacità informatiche

 

Maggiori informazioni

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 

LEGGI il BANDO

[Per la scadenza, fare riferimento all’articolo e non al bando]

 

Accomodation

I volontari vivranno in un appartamento condiviso nei pressi dell’associazione

 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

 

 

Candidarsi esclusivamente tramite form arancione in basso

 

Condizioni economiche

Come sempre per l’ESC (18 – 30 anni), il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 

Il progetto è cofinanziato dal programma ESC dell’UE

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci cv in inglese e una breve motivation letter in inglese (in allegato o nel testo del form)  attraverso il form arancione

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

NOTE BENE: LE SELEZIONI VENGONO EFFETTUATE DAI PARTNER STRANIERI E NON DA SCAMBIEUROPEI. MOTIVO PER CUI VERRANNO RICONTATTATI SOLO I CANDIDATI PRE-SELEZIONATI O SELEZIONATI

 

  • 
  •