Magazine

Tv streaming estero: come guardare i canali tv di altri paesi su internet

tv italiana streaming estero
Redazione

Scopri come guardare la tv italiana in streaming dall’estero o i canali e siti  stranieri bloccati in Italia in totale sicurezza

 

Tv streaming estero: tre parole chiave che insieme spesso causano cocenti delusioni a tutti quegli utenti del web che, per un motivo o per l’altro, non riescono ad accedere ai contenuti bloccati di altri paesi.

 

Le ragioni possono essere diverse e vanno dalla distribuzione commerciale di un determinato contenuto a leggi sulla censura in vigore in certi paesi. Come fare, in questi casi, a vedere la tv streaming dall’estero?

 

Vorresti guardare i canali italiani streaming all’estero, ma risultano bloccati? Cerchi i contenuti Rai streaming all’estero? Oppure, al contrario, vorresti accedere a dei contenuti di altri paesi, ad esempio per guardare film e serie tv in lingua originale?

 

Un modo per farlo esiste, ed è legale e sicuro: basta usare una VPN.

 

tv streaming estero con vpn

 

Cos’è una VPN

VPN sta per Virtual Private Network ed è cioè una rete virtuale privata. In poche parole, una VPN crea un collegamento virtuale privato tra il tuo pc e il sito a cui cerchi di accedere.

 

I vantaggi delle VPN sono sostanzialmente due: permettono di navigare in anonimato e, quindi, anche di proteggere il traffico dati dell’utente che le usa.

 

Con una VPN è infatti possibile mascherare l’indirizzo ip di chi naviga e “fingere” che l’utente sia collegato a internet da un altro paese.

 

In questo modo, è possibile anche aggirare la censura di contenuti disponibili solo in determinate aree geografiche.

 

 

Tv streaming estero: come accedere ai contenuti di altri paesi da PC

Per vedere la RAI in streaming all’estero o altri canali italiani in streaming basterà attivare una VPN e scegliere come paese di origine del segnale l’Italia.

 

Lo stesso vale per i contenuti web degli altri paesi: basta selezionare il paese desiderato e cambaire il proprio indirizzo ip con l’aiuto della vpn.

 

tv italiana streaming estero

 

Quali VPN usare per vedere tv streaming estero

 

NordVPN

Se cerchi una soluzione economica che ti consenta di utilizzare internet senza limiti e in modo più sicuro, ti consigliamo Nord VPN.

 

Compatibile con Windows, Mac, iOS, Android e Linux, ma anche come estensione per Chrome e Firefox. La connessione con Nord VPN è veloce e con l’abbonamento a questo servizio potrai usare la VPN anche su più dispositivi, fino a un massimo di 6.

 

 

TunnelBear

Economico e semplice da usare, TunnelBear offre un ottimo servizio di VPN adatto a chiunque, anche agli utenti meno esperti.

 

Con i suoi server sparsi in più di 20 paesi, quando userai questa VPN potrai visualizzare il server a cui sei connesso su una mappa.

 

Con la funzione GhostBear, inoltre, diventerai invisibile e potrai superare blocchi imposti dalla censura in vigore in certe zone geografiche.

 

 

PandaVpn

Il servizio PandaVPN è compatibile con Windows, Mac, iOS, Android, Linux e AndroidTV e sfrutta più di 1000 server diffusi in 64 paesi e 86 regioni. Il grande vantaggio di scegliere PandaVPN è che con così tanti server la connessione sarà più veloce. Per di più, oltre a costare molto poco se acquisti abbonamenti di 6 o 12 mesi, per ogni offerta di abbonamento avrai una garanzia soddisfatti o rimborsati di 7 giorni.

 

vpn

 

Pure VPN

Un altro servizio VPN con moltissimi server è PureVPN. Questo servizio sfrutta infatti più di 6500 server in 140 paesi. In questo modo, garantisce un accesso sicuro, veloce e illimitato alla rete da praticamente ogni angolo del mondo. Ogni utente può usare vpn su un massimo di 10 dispositivi contemporaneamente. In più, è possibile sfruttrale la vpn in prova per 7 giorni a 0.99$.

 

 

Express VPN

Express VPN, coi suoi 160 server in 94 paesi, offre un servizio sicuro e affidabile. Tutti i clienti, inoltre, sono coperti da un’assicurazione “soddisfatti o rimborsati” valida per 30 giorni. Funziona su Windows, Mac, iOS, Android e Linux ed è possibile anche acquistare un router VPN preconfigurato con Express VPN – soluzione più efficace per aggirare i blocchi regionali.

 

 

Perché scegliere una VPN a pagamento

Sul web si possono trovare diversi servizi di VPN gratis, ma non sempre sono sicuri o ben funzionanti. Connessioni lente, limiti di traffico dati e nella scelta dei paesi in cui collegarsi sono alcuni tra i motivi per cui una vpn gratis non è sempre la scelta migliore che puoi fare.

 

Se ti interessa navigare in modo sicuro e proteggere il tuo traffico dati e le tue attività sul web, ti consigliamo di rivolgerti a un servizio a pagamento.

 

Con pochi euro al mese, potrai godere di un servizio migliore e di una maggiore tranquillità.

 

 


Disclaimer: alcuni link presenti in questo articolo contengono affiliazioni, che ci permettono di ottenere piccole quote sui ricavi dei siti web linkati. Non sono pubblicità, ma recensioni di servizi che riteniamo validi. Per te non cambia nulla: le informazioni che vedi ed eventuali prezzi non cambiano. Con ogni clic, però, sostieni indirettamente il lavoro di Scambieuropei.  


  •