SVE

URGENTE: SVE in Irlanda lavorando in una comunità a sostegno dei senzatetto a Galway e Cork

Redazione

Ti interessa partecipare ad un progetto di Volontariato Internazionale SVE in Irlanda? La Comunità Simon di Galway e Cork cerca 5 volontari interessati a partire per 2 progetti SVE in Irlanda, lavorando in una comunità a sostegno dei senzatetto

 

Il progetto è già approvato. Chi viene selezionato avrà la sicurezza di partire

 

Dove: Galway, Cork

Durata: minimo 9 mesi

 

Quando: partenza il prima possibile (comunque flessibile)

A chi è rivolto: 5 volontari dai 18 ai 30 anni ( 2 per Galway e 3 per Cork)

 

 

Descrizione dell’offerta

Galway Simon Community

La Comunità Simon di Galway, fondata nel 1971 da alcuni volontari, lavora a stretto contatto con i senzatetto, con le persone che rischiano di divenire tali, e con quelle che soffrono di dipendenze e problemi fisici o mentali.

Il progetto, attraverso l’aiuto dei volontari europei, ha lo scopo di migliorare le condizione di vita dei senzatetto, contenere le varie situazioni problematiche ad essa direttamente collegate e promuovere relazioni positive e meccanismi di integrazione.

I volontari si occuperanno dei residenti all’interno della comunità e forniranno supporto allo staff locale, assistenza le persone senza fissa dimora

 

Attività dei volontari

I volontari lavoreranno nelle case residenziali ed eseguiranno vari compiti pratici, oltre a sviluppare attività in linea con i loro interessi ed abilità.

Per tutta la durata del progetto, acquisiranno un elevato livello di sviluppo personale e saranno supportati da regolare formazione, sotto la supervisione di un tutor.

 

Maggiori informazioni: Scarica l’INFOPACK

 


Cork Simon Community

 

 

Descrizione del progetto

La Comunità Simon di Cork, fondata nel 1971 da alcuni volontari, lavora a stretto contatto con i senzatetto, con le persone che rischiano di divenire tali, e con quelle che soffrono di dipendenze e problemi fisici o mentali.

Il progetto ha lo scopo di impegnare i giovani circa le problematiche legate alle condizioni dei senzatetto. I volontari lavoreranno nelle 5 case residenziali ed eseguiranno vari compiti pratici, oltre a sviluppare attività in linea coi loro interessi ed abilità, Centrale per questo è la costruzione di relazioni positive E di qualità con i residenti del centro e promuovere l’inclusione sociale attraverso metodi di apprendimento non formale e apprendimento interculturale. 

Per tutta la durata del progetto, i volontari europei avranno la possibilità di lavorare al proprio sviluppo personale e saranno supportati da regolare formazione, sotto la supervisione di un tutor.

 

Attività dei volontari

I partecipanti allo SVE lavoreranno nelle 5 case residenziali del centro, svolgendo una serie di attività pratiche come aiutare a cucinare e pulire, organizzare attività per il tempo libero e lavorare all’integrazione dei senza tetti nella comunità.

Per tutta la durata del progetto, i volontari saranno supportati attraverso attraverso regolare supervisione, sessioni di tutoraggio mensile e formazione ed educazione all’apprendimento esperienziale.

 

Maggiori informazioni: Scarica l’INFOPACK

 


Condizioni economiche

Come sempre per il SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio  sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 


Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, purché si abbia tra i 18 e i 30 anni. Vi ricordiamo che non è necessario tesserarsi a nessuna associazione per poter fare lo SVE

 

soci di Scambieuropei potranno però contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti

Qui le informazioni sul tesseramento 2019 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2019

 

Guida alla candidatura

Scaricare e compilare l’application form ed inviarlo tramite il bottone di colore arancione qui in basso. Allegare anche CV in inglese e scrivere una breve lettera motivazionale, sempre in inglese, nel copro del form

 

NOTA BENE: Nel testo del form specificare se ci si candida per il progetto Galway Simon CommunityCork Simon Community e se si dà disponibilità a partecipare anche per l’altro progetto, in caso di non selezione per la destinazione scelta

 

 

Scadenza

Il prima possibile

 

 

NOTE BENE: LE SELEZIONI VENGONO EFFETTUATE DAI PARTNER STRANIERI E NON DA SCAMBIEUROPEI. MOTIVO PER CUI VERRANNO RICONTATTATI SOLO I CANDIDATI PRE-SELEZIONATI O SELEZIONATI

 

 

 

 

 

  •