Volontariato

Servizio Civile Universale promuovendo modelli di produzione e consumo sostenibili con la ONG Deafal

Redazione

È stato pubblicato il Bando per la selezione di 39.538 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia. Candidati con Deafal

 

N° giovani: 2

Dove: Milano

 

 

Durata: 12 mesi

Impegno: 25 ore settimanali

 

 

 

Descrizione del progetto

Sono aperte fino alle ore 14 del giorno 8 febbraio 2021 le candidature per 2 volontari di Servizio Civile Universale da inserire nella sede di Deafal a Milano.

 

 

I volontari presteranno servizio nell’ambito del progetto “Ri-generazioni: generare conoscenze nei cittadini per promuovere modelli di sviluppo e consumo più sostenibile” di Arci Servizio Civile Nazionale, realizzato da Deafal, Istituto Oikos, Fondazione Acra- CCS, e Africa70. Il progetto intende promuovere modelli di produzione e consumo sostenibili e responsabili in Italia e nel mondo, attraverso la realizzazione di attività di comunicazione, sensibilizzazione e formazione, iniziative di cittadinanza attiva e progetti di educazione ambientale e di cooperazione internazionale.

 

 

 

I volontari presteranno servizio uno nelle aree Educazione alla Cittadinanza Globale e Cooperazione Internazionale, l’altro nell’area Agricoltura Organica e Rigenerativa. 

 

Entrambi i volontari presteranno servizio nella sede di Deafal a Milano, con con possibili trasferte per la realizzazione di attività educative/formative (fatti salvi eventuali periodi in smartworking in base all’evoluzione dell’emergenza sanitaria in corso e alle indicazioni dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile).

 

 

 

Attività del volontario

Aree Educazione alla Cittadinanza Globale e Cooperazione internazionale

  • Il/la volontario/a sarà coinvolto nella gestione e rendicontazione dei progetti in corso e nella progettazione di nuove iniziative negli ambiti tematici prioritari per Deafal quali tutela ambientale e della biodiversità, sovranità alimentare, filiera corta e relazione agricoltori-consumatori.
  • Il/la volontario/a, inoltre, contribuirà alla gestione dei contenuti del sito istituzionale e dei social network di Deafal.

 

Requisito preferenziale: La conoscenza della lingua francese costituisce requisito preferenziale.

 

 

Area Agricoltura Organica e Rigenerativa (AOR)

  • Il/la volontario/a sarà coinvolto nell’organizzazione e realizzazione delle attività di formazione sull’AOR, occupandosi della segreteria e della logistica dei corsi, della promozione degli stessi e della realizzazione di attività divulgative e informative.
  • Il/la volontario/a, inoltre, parteciperà alla presentazione, gestione e rendicontazione di progetti in ambito AOR su bandi nazionali ed europei.

 

Requisito preferenziale: La conoscenza della lingua francese costituisce requisito preferenziale.

 

Requisiti generali

Per partecipare alla selezione è richiesto al giovane il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona.

 

 

LEGGI ANCHE: Bando Servizio Civile Universale 2020/21 in Italia e all’estero per 46.891 volontari

 

 

Condizioni economiche

  • Per gli operatori volontari impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile in Italia: € 439,50

 

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori dettagli, visita il sito Deafal

 

 

 

Per ulteriori informazioni e per avere supporto nella presentazione della domanda, è possibile contattare Arci Servizio Civile Lombardia a questo indirizzo e-mail: lombardia@ascmail.it

 

 

Guida alla candidatura

Si ricorda che la domanda può essere presentata esclusivamente on line‚ da PC‚ smartphone o tablet‚ accedendo alla piattaforma DOL tramite SPID‚ il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

 

È importante ricordarsi di indicare DEAFAL ONG come sede prescelta!

 

 

Scadenza

ore 14.00 del 15 febbraio 2021

  • 
  •