Volontariato

Servizio Civile Universale in Cina, Marocco, Sudan e Ecuador con OVCI

Redazione

 

Online i progetti del Servizio Civile Universale di OVCI con 9 posti a disposizione per le seguenti destinazioni:  Cina, Marocco, Sudan e Ecuador con OVCI

 

Durata: 12 mesi

Dove: Cina, Marocco, Sudan e Ecuador

N° volontari: 9

 

 

 

Descrizione dell’ente

OVCI è una ONG riconosciuta dal Ministero Affari Esteri italiano, per tutti i bambini del mondo. Realizza progetti di cooperazione allo sviluppo a favore di persone – prevalentemente in età evolutiva – in situazioni di disagio sociale e disabilità e effettua interventi di riabilitazione, formazione, assistenza sociale, medicina di base, educazione allo sviluppo.

 

 

L’associazione opera all’estero in Sud Sudan, Sudan, Brasile, Ecuador, Cina e Marocco. In Italia è presente con i “gruppi di animazione” in 6 regioni.

 

 

Descrizione dei progetti

All’interno del gramma del Servizio Civile Universale, OVCI ricerca 9 volontari per progetti in Cina, Ecuador, Marocco e Sudan:

 

  • PROGRAMMA Diritto alla salute: AMERICA LATINA

progetto Caschi Bianchi per la Salute e il benessere in ECUADOR e PERU’ – sede di Esmerladas (codice sede 139913) – 3 posizioni

LEGGI IL PROGETTO SCU OVCI ECUADOR

 

  • PROGRAMMA Inclusione delle Persone Fragili: ASIA, EST-EUROPA e MEDIO ORIENTE

progetto Caschi Bianchi per l’inclusione delle persone fragili in CINA, FILIPPINE e INDIA – sede di Pechino (codice sede 139910) – 2 posizioni

LEGGI IL PROGETTO SCU OVCI CINA

 

 

 

  • PROGRAMMA Inclusione delle Persone Fragili: AFRICA

progetto Caschi Bianchi per l’inclusione delle persone con disabilità in MAROCCO – sede di Rabat (codice sede 139911) – 2 posizioni

LEGGI IL PROGETTO SCU OVCI MAROCCO

 

  • PROGRAMMA Inclusione delle Persone Fragili: AFRICA

progetto Caschi Bianchi per l’inclusione delle persone con disabilità in SUDAN – sede di Khartoum (codice sede 139914) – 2 posizioni

LEGGI IL PROGETTO SCU OVCI SUDAN

 

 

Requisiti generali

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno

LEGGI ANCHE: Bando Servizio Civile Universale 2020/21 in Italia e all’estero per 46.891 volontari

 

Condizioni economiche

  • Per gli operatori volontari impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile in Italia: € 439,50,
  • Per gli operatori volontari impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile all’estero e di progetti che prevedono la misura aggiuntiva di un periodo di 1, 2 o 3 mesi in uno dei Paesi UE, è prevista una indennità in aggiunta all’assegno mensile di € 439,50

 

 

Maggiori informazioni

Per avere maggiori informazioni sui progetti OVCI, sulla selezione e l’inizio dell’anno di servizio civile, scrivi a cinzia.ballerini@ovci.org o telefona al n. 031-625311

 

Sul sito della FOCSIV dedicato al SCU, puoi trovare tutte le schede dei progetti presentati dalle varie ONG associate e le informazioni base su come candidarsi

 

 

Guida alla candidatura

Si ricorda che la domanda può essere presentata esclusivamente on line‚ da PC‚ smartphone o tablet‚ accedendo alla piattaforma DOL tramite SPID‚ il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

 

Per presentare domanda occorre accedervi in questo modo:

  • cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.
  • cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa

 

 

Scadenza

ore 14.00 del 15 febbraio 2021

Dal 2009, il primo sito italiano interamente dedicato alla mobilità giovanile internazionale. Un punto di riferimento per tantissimi giovani che vogliono vivere un’esperienza all’estero. Pubblichiamo offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi.

  • 
  •