Lavoro

Ministero degli Affari Esteri: Concorso per 400 diplomati con contratto a tempo indeterminato

ministero esteri cooperazione internazionale
Redazione

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, al via il concorso finalizzato all’assunzione di 400 diplomati con contratto a tempo indeterminato

 

Descrizione del concorso

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), svolge funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi dell’Italia in sede internazionale.

 

Il MAECI è organizzato in ambasciate, consolati, rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali e istituti italiani di cultura.

 

 

Il Ministero degli Affari Esteri ha indetto un concorso per l’assunzione di 400 diplomati tra collaboratori di amministrazione e tecnici, area contributiva F2. I diplomati idonei saranno assunti con contratto a tempo indeterminato.

 

 

Profili ricercati

Più nel dettaglio, i 400 posti a concorso sono cosi suddivisi:

 

  • n. 375 collaboratori di amministrazione, contabile e consolare;
  • n. 25 collaboratori tecnici per i servizi di informatica, telecomunicazioni e cifra.

 

 

Requisiti generali 

Per poter accedere al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubblica amministrazione per insufficiente rendimento;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza degli applicativi informatici più diffusi;
  • possesso del diploma di maturità
  • conoscenza della lingua inglese

 

 

Prove di selezione 

Le selezioni avverranno tramite lo svolgimento delle seguenti prove d’esame: prova preselettiva (che si svolgerà in caso di elevato numero di domande di partecipazione); prova scritta (quesiti a risposta multipla); prova orale; prova di lingua straniera (facoltativa).

 

Le prove scritte ed orali verteranno sulle seguenti materie:

 

Collaboratori di amministrazione

  • elementi di diritto pubblico con particolare riferimento al rapporto di pubblico impiego;
  • elementi di diritto consolare;
  • elementi di contabilità di Stato;
  • ordinamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale;
  • elementi di geografia;
  • accertamento della conoscenza della lingua inglese e degli strumenti informatici.

 

Collaboratori tecnici

  • materie informatiche;
  • accertamento in materia telecomunicazioni e cifra;
  • ordinamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale;
  • elementi di geografia;
  • elementi di diritto pubblico con particolare riferimento al rapporto di pubblico impiego;
  • elementi di contabilità di Stato;
  • conoscenza della lingua inglese.

 

 

 

LEGGI ANCHE: Bando Ministero della Cultura: Lavoro per 80 collaborazioni 

 

 

 

Condizioni economiche

Stipendio di circa € 1.516,47 (seconda area funzionale, fascia retributiva F2).

 

 

Maggiori informazioni

Leggi il BANDO per collaboratori di amministrazione

Leggi il BANDO per collaboratori tecnici

 

 

Come iscriversi

Per partecipare al concorso del MAECI è necessario seguire le indicazioni di candidatura, cliccando sul form arancione sottostante

 

 

 

Scadenza

12 Aprile 2021

 

Dal 2009, il primo sito italiano interamente dedicato alla mobilità giovanile internazionale. Un punto di riferimento per tantissimi giovani che vogliono vivere un’esperienza all’estero. Pubblichiamo offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi.

  • 
  •