Magazine

Italki diventa insegnante: come funziona

italki diventa insegnante
Redazione

Con Italki, diventa insegnante di lingue online e fai della tua passione per le lingue il tuo lavoro

 

Vorresti insegnare lingue online, ma non sai da dove cominciare? In questo articolo ti spieghiamo come candidarsi per fare l’insegnante su italki. Su italki diventa insegnante privato e fai lezioni di lingua da remoto a studenti di tutto il mondo.

 

 

Italki diventa insegnante: che tipo di insegnante sei? 

italki diventa insegnante

 

Su Italki puoi insegnare la tua lingua madre (o altre lingue che conosci a livello avanzato) in due modi: come insegnante professionista o come tutor linguistico.

 

Per insegnare come professionista, devi dimostrare di aver maturato esperienza nell’insegnamento o di aver conseguito certificazioni abilitanti o titoli di studio in didattica delle lingue moderne (o discipline affini).

 

I language tutor, invece, devono essere madrelingua (o C2 nella lingua di insegnamento) con un sincero interesse per l’apprendimento/insegnamento delle lingue straniere.

 

Mentre gli insegnanti professionisti possono fare vere e proprie lezioni di lingua online, i tutor aiutano gli studenti prevalentemente con ore di conversazione.

 

 

Come si fa a candidarsi? 

Come insegnare italiano su italki

 

 

Per creare un profilo da insegnante o tutor, è necessario candidarsi alla pagina dedicata “Become a Teacher” quando vengono aperte le candidature per la lingua che si vuole insegnare.

 

L’apertura delle candidature viene aggiornata ogni settimana ed è consultabile sul sito seguendo questi passaggi: clicca “Become a Teacher” > “Is your language open?” > “Check the list”.

 

Se vuoi insegnare italiano su italki come tutor, ad esempio, dovrai aspettare che la voce “Italian – Tutor” risulti “open”.

 

Per candidarsi come insegnante professionista è necessario compilare un form online in cui ti verranno richieste le seguenti informazioni:

  • Informazioni generali su di te
  • Descrizione dell’esperienza pregressa nell’insegnamento
  • Informazioni sul tuo metodo di insegnamento

 

Verrà inoltre richiesto di caricare una video presentazione per gli studenti e – per i professionisti – qualsiasi attestato o documento che dimostri la tua esperienza e qualifica come insegnante di lingue.

 

 

Come dare lezioni su italki

italki opinioni

 

Una volta approvato e attivato il tuo profilo, potrai impostare le tue lezioni e il tuo calendario. Puoi offrire fino a 6 tipi di lezione diversi e impostare diversi prezzi per ciascuna. Gli insegnanti professionisti sono obbligati a chiedere minimo 10$ per lezione.

 

E’ obbligatorio offrire lezioni da 60 minuti, ma è possibile scegliere di insegnare lo stesso tipo di lezione anche in formati da 30, 45 o 90 minuti (es. lezione di conversazione da 30 minuti, da 45 minuti e da 60 minuti). Oltre alle lezioni singole, si può decidere se offrire pacchetti da 5, 10 o 20 lezioni.

 

Il calendario, invece, indica gli orari in cui puoi insegnare. Puoi impostare orari fissi (es. lun-ven dalle 14:00 alle 22:00) o impostare orari diversi per ogni giorno (es. lunedì mattina, martedì pomeriggio e il weekend tutto il giorno). Gli orari, così come le lezioni e i relativi prezzi, sono modificabili in qualsiasi momento.

 

Come insegnante italki, avrai sempre la possibilità di rifiutare prenotazioni o proporre un cambio di orario o giorno di lezione. Riceverai i soldi per ogni lezione completata in seguito alla conferma da parte dello studente o in modo automatico 72 ore dopo l’orario di lezione.

 

 

Italki diventa insegnante: costi e pagamenti

inviare soldi all'estero cambio valuta

 

L’iscrizione è completamente gratuita, mentre Italki trattiene il 15% del prezzo della lezione come spese di servizio. Si tratta di una commissione bassa e competitiva rispetto a quelle richieste da altri siti, quindi lavorare su italki è una scelta conveniente anche in questo senso!

 

Non ci sono costi aggiuntivi per prelevare i soldi guadagnati su italki, tranne eventuali commissioni applicate dal servizio di pagamento selezionato (PayPal o Payoneer).

 

La valuta di riferimento è il dollaro americano, quindi dovrai impostare il costo delle tue lezioni in dollari e anche prelevare i soldi in dollari, quindi considera sempre anche il tasso di cambio in Euro. Gli utenti, però, vedranno il costo delle tue lezioni nella loro valuta locale.

 

 

LEGGI ANCHE: Italki opinioni: come funzionano i corsi di lingua online

 

 


Disclaimer: alcuni link presenti in questo articolo contengono affiliazioni, che ci permettono di ottenere piccole quote sui ricavi dei siti web linkati. Non sono pubblicità, ma recensioni di servizi che riteniamo validi. Per te non cambia nulla: le informazioni che vedi ed eventuali prezzi non cambiano. Con ogni clic, però, sostieni indirettamente il lavoro di Scambieuropei. 

 

 

 

  •