Magazine

Insegnare lingue online: 5 siti per cominciare a lavorare in proprio

insegnare lingue online
Redazione

Insegnare lingue online può essere un lavoro divertente e con grande libertà, anche per i non madrelingua

 

Forse non sapevi che per insegnare lingue online non sempre è necessario essere madrelingua.

 

Chiaramente, se devi insegnare una lingua si presume che tu la conosca molto bene, e alcuni siti potrebbero chiederti di avere una certificazione C1 o C2 per poterti iscrivere come insegnante.

 

Ma non tutti: in alcuni casi potresti proporti anche come tutor o insegnante a studenti giovanissimi o principianti, e in questi casi una conoscenza B2 della lingua di insegnamento potrebbe bastare!

 

Inoltre, anche l’italiano è una lingua molto richiesta dagli studenti del web, per cui, se ti interessa questa possibilità e l’italiano è la tua lingua madre, abbiamo anche un articolo su come insegnare italiano online.

 

Ma torniamo a noi e scopriamo su quali siti è possibile insegnare lingue online.

 

 

Siti dove insegnare lingue online:

1) Superprof

insegnare lingue online

 

Questo sito è perfetto per proporti come insegnante di lingue anche non native. E’ possibile proporsi come tutor anche per più di una materia e potrai trovare tanti studenti che hanno bisogno di una mano proprio per imparare le lingue che conosci anche tu.

 

Inglese, francese, tedesco, spagnolo, ma anche russo o cinese: se parli queste lingue e pensi di poter condividere la tua esperienza e le tue conoscenze con altri, diventa tutor e comincia subito a lavorare!

 

 

2) Italki

italki logo

 

Italki è un sito specializzato per le lezioni di lingua e conversazione online uno a uno. Anche qui potrai insegnare una lingua che conosci molto bene e non necessariamente una lingua madre, ma per farlo dovrai registrarti come insegnante e verificare che le candidature per la lingua che vuoi insegnare siano aperte.

 

Se non fosse così, non temere: le posizioni aperte vengono aggiornate ogni settimana, quindi basta tenere d’occhio la pagina di riferimento. Nel frattempo, quindi, avere già un profilo ti permetterà di guadagnare tempo.

 

 

3) Preply

logo preply

 

Anche Preply è molto famoso per le lezioni di lingua online, ma su questo sito è possibile insegnare più di 50 materie, scolastiche o ricreative.

 

Potrai ricevere richieste direttamente dagli studenti oppure cercare annunci di lavoro da parte di altri utenti alla ricerca di un tutor.

 

Registrati su Preply per iniziare ad insegnare lingue online quando vuoi tu e al prezzo che decidi tu. Le lezioni si svolgono tramite un sistema di videochiamata offerto dalla piattaforma, che permette anche di chattare e condividere lo schermo.

 

 

4) Verbling

verbling homepage

Per insegnare su Verbling non è necessario essere madrelingua, ma è richiesta una competenza C2 della lingua che si desidera insegnare. Avere esperienza pregressa, possibilmente documentabile al momento della candidatura, è un altro requisito. Non sono necessarie certificazioni, anche se potrebbero aiutarti ad essere selezionato.

 

 

5) My Lingo Trip

insegnare lingue online

 

Se non hai problemi a comunicare in inglese e vuoi insegnare una lingua che conosci molto bene, puoi farlo anche su My Lingo Trip. Basta inviare una candidatura, specificare che lingue parli e a che livello, come lavori, se hai esperienze precedenti e iniziare a insegnare lingue online con Skype.

 

 

Insegnare lingue online e non solo…

Oltre a insegnare, esistono diversi modi per lavorare in proprio online: scopri 6 professioni freelance per lavorare da remoto.

 

 

Laureata in Scienze Linguistiche, grazie ai programmi Erasmus ha vissuto in Irlanda, Danimarca e Belgio. Per Scambieuropei scrive articoli su Erasmus, lingue straniere, esperienze all’estero, formazione e curiosità dal mondo.