Magazine

I 16 insulti più assurdi del mondo

insulti più assurdi del mondo
Redazione

Da sempre, e ovunque nel mondo, gli uomini si insultano, ma ci sono insulti e insulti. Ecco una collezione degli insulti più assurdi del mondo… non dite che non vi avevamo avvertito!

 

Non si sa perché, ma spesso chi parla poche parole di una lingua straniera impara subito gli insulti! In questo articolo ti speghiamo il significato di 16 tra gli insulti più assurdi del mondo.

 

 

Insulti più assurdi del mondo 1-4:

1. Russo: “Perhot’ podzalupnaya“ ovvero “Hai la forfora nel sedere”… e per questo purtroppo non ci sono shampoo curativi.

 

2. Inglese australiano“May your ears turn into arseholes and sh*t on your shoulders!” ovvero “Possano le tue orecchie diventare buchi di culo e defecarti sulle spalle”. Carino!

 

3. Bulgaro: “Grozna si kato salata.“ ovvero “Sei brutto come l’insalata”. E in effetti l’insalata è bruttina.

 

4. Cinese: “Ni muqin shi yi ge da wugui!“ ovvero “Tua madre è una grande tartaruga”…perchè le tartarughe non sono monogame, capito?

 

tartaruga

 

insulti 5-10:

5. Afrikaans: “Ek wens jou vingers verander in vishoeke, en jou balle begin te jeuk!“ ovvero “Spero che le tue dita si trasformino in ami da pesca e che ti prudano le palle”. Pensaci.

 

6. Gaelico: “Go n-ithe an cat thu, is go n-ithe an diabhal an cat!“ ovvero ” Possa un gatto mangiarti e poi possa il diavolo mangiare il gatto”. Non si capisce perché ci debba andare andare di mezzo un povero gatto!

 

7. Finlandese: “Äitisi nai poroja!“ ovvero “Tua madre ha sposato una renna!”…ummm, ok!

 

8. Rumeno: “Sufla-ţi-aş cu curul in lingură cand te arde ciorba la gura!“ ovvero “Posso scoreggiare sul tuo cucchiaio quando la zuppa è troppo calda per te”…. ummm, grazie!

 

9. Persiano: “Mee goozam rangesh kon!“ ovvero “Prova a dipingere la mia scoreggia”. No, grazie.

 

10. Italiano: “Cagati in mano e prenditi a schiaffi”. Direi che in questo caso non c’è bisogno di traduzione.

 

espressione no grazie

 

Insulti 11-16:

11. Spagnolo: “Me cago en la leche!“ ovvero “Cago nel latte!”. Ecco, cerca di non ripensare a questo insulto a colazione…

 

12. Turco: “Sana girsin keman yayi!“ ovvero “Possa l’arco di un violino entrare nel tuo ano”. Ouch.

 

13. Hindi: “Chipkali ke gaand ke pasine“ ovvero “Sudore di culo di lucertola”. Certo, chi non aveva mai pensato alle lucertole in questo modo?

 

14. Giapponese: “Hesomagari“ ovvero “Ombelico stritolato”. I giapponese sono sempre diplomatici, anche negli insulti.

 

15. Giamaicano: “Bumbaclot” ovvero “Strofinata di culo”. E pensare che la parola suona così carina!

 

16. Ebraico: “Lign in drerd un bakn beygl!“ ovvero “Che tu possa giacere a terra e sfornare bagel”. Se sembra essere un modo piacevolo per passare l’eternità, pensa che questi bagel non potrai mai mangiarli.

 


 

E tu ne conosci altri ancora più assurdi? Scriviceli nei commenti!

 

LEGGI ANCHE:

 

 

  • 
  •