Volontariato Europeo

Corpo europeo di solidarietà in Francia sulla promozione di esperienze internazionali ed interculturali

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di 1 volontario/a interessato/a ad uno progetto ESC in Francia organizzando attività ed eventi con e per i giovani da agosto 2022


N° volontari: 1 ragazzo/a 18-30 anni

Durata: 12 mesi


Dove:  Arques, Francia

Quando: da fine agosto 2022 (Partenza minimamente flessibile)

Titolo del progetto: ESC Youth animator of intercultural activities


Descrizione dell’organizzazione

Community è un’associazione francese che lavora per mantenere i legami sociali tra gli abitanti e per rafforzare la solidarietà tra le generazioni. Impregnata del movimento di educazione popolare, l’organizzazione progetta e realizza attività creative e variegate volte a migliorare il benessere della comunità e a promuovere il valore della “convivenza”.


L’associazione lavora in particolare per e con persone in situazioni di vulnerabilità, soprattutto giovani, per i quali offrono percorsi di sostegno personalizzati, in collaborazione con i partner locali, al fine di rafforzare la loro autodeterminazione e (ri) definire un progetto di vita e/o professionale.





Descrizione del progetto

Per rafforzare ulteriormente il supporto verso i giovani del territorio con minori opportunità, l’associazione sta creando una sorta di “hub” incentrato sulla cooperazione e sulla mobilità internazionale.

I giovani che si rivolgono alla struttura, e che in molti casi provengono da famiglie piuttosto modeste, sono generalmente esclusi dai programmi di mobilità per mancanza di informazioni, ma soprattutto di consapevolezza dei benefici di un’esperienza all’estero, paura della partenza, mancanza di sostegno e di follow-up.


L’associazione crede invece che la mobilità internazionale sia un modo efficace per combattere l’aumento di alcune ideologie estremiste, per promuovere l’autodeterminazione dei giovani e per rafforzare la loro identità europea

Per questo motivo, è necessario attuare azioni in tal senso, in particolare sensibilizzando i giovani all’interculturalità fin dalla più tenera età, per aprirli ad altri orizzonti e sviluppare il loro talento! A tal fine, i progetti di cooperazione internazionale possono anche essere una leva per intraprendere azioni solidali e innovative e per dimostrarsi attori di una società più giusta e sostenibile



Attività previste

Il volontario lavorerà per la maggior parte del tempo a “Les Bellons”, il secondo piccolo centro comunitario gestito dall’Associazione Community (il principale è il “Centre social Jean Ferrat”). Il volontario contribuirà allo sviluppo di “Les Bellons” e all’implementazione di nuove attività legate alla mobilità giovanile e agli aspetti interculturali.


Il volontario elaborerà e realizzerà attività di intrattenimento per bambini e adolescenti (che si rivolgono all’associazione e/o alle scuole del quartiere) al fine di sensibilizzarli su culture/paesi diversi, stereotipi di genere, lotta alla discriminazione.. L’idea di queste attività è di consentire ai bambini e agli adolescenti di comprendere e sperimentare codici culturali diversi attraverso attività ricreative.


Il/la volontario/a promuoverà i programmi di mobilità internazionale realizzando corsi di formazione di gruppo, sessioni informative (all’interno dell’organizzazione, ma anche in alcune scuole), valorizzando i vantaggi della mobilità internazionale e sostenendo i giovani svantaggiati. Inoltre, il/la volontario/a supporterà l’équipe nello sviluppo del Dipartimento Mobilità Giovanile e Cooperazione Internazionale di “Les Bellons”. Contribuirà a sostenere il project manager nella ricerca di nuovi partenariati per sviluppare progetti di cooperazione internazionale e scambi giovanili.

Il volontario/a avrà l’opportunità di partecipare a eventi e di contribuire alla produzione di vari materiali di comunicazione, grafici e/o di traduzione.




Profilo dei volontari

Si cercano, in particolare, giovani – tra i 18 e i 30 anni – estroversi, aperti a nuove esperienze, creativi e inventivi, interessati alla mobilità europea, ai valori europei e in grado di utilizzare i social media. Richiesta conoscenza di base/discreta dell’inglese e disponibilità ad apprendere il francese


Condizioni economiche

Come sempre per il CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA? (EX SVE) (18 – 30 anni) finanziato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’





Maggiori informazioni

Leggi lINFOPACK (Per le date del progetto , fare riferimento all’articolo e non all’infopack)

[Candidarsi esclusivamente tramite form arancione sottostante]


Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV in inglese e Lettera Motivazionale (in inglese) a infosvescambieuropei@gmail.com inserendo come oggetto “Application ESC Francia Youth animator of intercultural activities”

 

In caso di alto numero di candidature, solo i candidati preselezionati saranno ricontattati




Scadenza

Il prima possibile

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile