Stage

Tirocini retribuiti al Consiglio dell’UE per cittadini con disabilità

Redazione

Il Consiglio dell’UE offre tirocini retribuiti di cinque mesi in Belgio per cittadini con disabilità

 

Dove: Belgio

Durata: 5 mesi

 

Descrizione dell’offerta

Il Consiglio dell’EU è un organo decisionale essenziale dell’UE, che negozia e adotta gli atti legislativi, nella maggior parte dei casi insieme al Parlamento europeo, mediante la procedura legislativa ordinaria.

 

 

 

Spetta al Consiglio dell’EU è anche la coordinazione delle politiche degli Stati membri (adottando quadri politici in materie economiche e di bilancio, d’istruzione, cultura, gioventù, e politica occupazionale). Il Consiglio conclude inoltre accordi internazionali e fornisce alla Commissioni i mandati di negoziazione, decidendo quale sarà la conclusione dell’accordo stesso.

 

Si tratta di un’istituzione molto importante per tutta l’Unione Europea. Al momento sono disponibili di tirocini retribuiti per cittadini con disabilità.

 

 

Struttura dello stage

I tirocini sono mediamente divisi in 2 diversi periodi, ciascuno della durata di cinque mesi:

  • febbraio – giugno
  • settembre – gennaio

 

Mansioni e responsabilità

Il lavoro quotidiano del tirocinante sarà generalmente equivalente a quello dei funzionari amministratori all’inizio della loro carriera. Tra le vari mansioni possiamo citare:

 

  • preparare riunioni e redigere verbali, partecipare a riunioni del Coreper e degli organi preparatori del Consiglio
  • svolgere ricerche su un particolare progetto, tradurre documenti, compilare la documentazione, scrivere relazioni.
  • comprensione dei processi e delle politiche delle istituzioni dell’UE
  • contribuzione e partecipazione diretta alle attività quotidiane del Consiglio

 

Si tratta di un’opportunità per condividere il tuo nuovo punto di vista e le conoscenze che hai acquisito durante i tuoi studi. In qualità di tirocinante, sarai inoltre invitato a partecipare a un programma di studio che comprende visite e conferenze presso le altre istituzioni dell’UE a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

 

 

 

Requisiti

  • essere laureati e o studenti universitari al terzo, quarto o quinto anno di studi
  • avere cittadinanza dell’UE
  • con disabilità riconosciuta.

 

Condizioni economiche

  • Retribuzione pari a  1.229,32 euro al mese
  • rimborso dell’indennità di viaggio e carta di riduzione del ristorante del SGC.
  • Dietro presentazione degli opportuni documenti giustificativi, i tirocinanti con disabilità possono ricevere un importo supplementare pari fino alla metà della borsa di tirocinio.
  • accomodamento ragionevole a meno che tali misure non comportino un onere sproporzionato per il datore di lavoro

 

 

Maggiori informazioni

Per leggere il programma di azioni positive per i tirocinanti con disabilità puoi cliccare qui.

 

Leggi anche questo articolo sugli stage retribuiti al Consiglio dell’Unione Europea.

 

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, compila il form ufficiale.

 

Scadenza

dal 30 agosto alle ore 12:00 (ora di Bruxelles) al 28 settembre 2021 alle ore 12:00

 


  •