Stage

Stage estivo 2023 al Washington Post per studenti della durata di 12 settimane

Redazione

La testata giornalistica statunitense Washington Post offre stage retribuiti di 12 settimane a studenti di giornalismo da tutto il mondo!



Dove: Washington, USA

Durata: 12 settimane

Destinatari: studenti iscritti ad un corso di studi



Descrizione dell’offerta

Il Washington Post è un quotidiano statunitense con sede a Washington D.C. dal 1877.

Primo nella classifica dei quotidiani di massima circolazione nella capitale, la testata viene ampiamente distribuita nei distretti della Columbia, Maryland e Virginia.


Ogni estate, il Washington Post offre l’opportunità di trascorrere uno stage retribuito di 12 settimane, presso la sua redazione, a studenti di giornalismo e laureati per le figure di reporter, video giornalisti, audio producers e designer digitali.



Settori disponibili

  • Reporters


  • Visual Journalists


  • Multiplatform Editors


  • Multiplatform Producers


  • News & Digital Designers


  • Graphics Reporters and Developers


  • Audience Producers


  • Audio Producers




Requisiti

Gli stage Washington Post sono destinati a candidati di ogni nazionalità.

I requisiti richiesti per accedere alle selezioni sono:

  • perfetta padronanza della lingua inglese parlata e scritta;

  • essere studente junior/senior o laureato iscritto ad un corso di laurea


  • preferibilmente, aver maturato almeno un’esperienza professionale pregressa (stage o lavoro) in ambito giornalistico




Retribuzione

Lo stage prevede una retribuzione indicativa di circa 750$ alla settimana.



Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni sui compiti e campi di lavoro dedicati agli stagisti, visitate la pagina ufficiale dell’offerta.

Guarda le FAQ


Guida alla candidatura

La redazione del giornale comunicherà l’esito delle selezioni per il Summer Internship Program 2023 entro il 18 novembre 2022 via email.


Per candidarsi è necessario:

  • completare il format online a questi link;

  • allegare tutti i documenti richiesti, tra cui il résumé, un saggio autobiografico ed esempi di lavori pregressi.


Nota bene: tutti i documenti devono essere redatti in lingua inglese.


Possono fare domanda anche studenti internazionali che possono lavorare negli Stati Uniti. In caso di selezione, i candidati non americani dovranno provvedere alla richiesta del visto, presentando tutta la documentazione necessaria.


Scadenza

5 Ottobre 2022


Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile