Volontariato

Servizio Civile Universale in Tanzania per 10 volontari con CESC Project

Redazione

ESC Project ricerca 10 volontari interessati a vivere un anno di Servizio Civile Universale in Tanzania, prestando servizio in di centri di riabilitazione con persone. Scadenza invio candidature: 10 ottobre 2019

 

Dove: Tanzania

N° volontari: 10

 

 

Quando: a partire da gennaio 2020

Durata: 12 mesi, di cui almeno 10 mesi in Tanzania

 

Descrizione del progetto

Il CESC Project seleziona 10 giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti possibilmente impegnati nell’ambito delle professioni socio-sanitarie e come educatori per progetto di servizio civile universale in Tanzania “Nyumba Yetu”, che avrà luogo all’interno di centri di riabilitazione con persone con disabilità

 

Il progetto si realizza in Tanzania all’interno di centri di riabilitazione con persone con disabilità ed è pensato per portare supporto a bambini e ragazzi diversamente abili della regione di Njombe e nelle città di Mbeya e Dar Es Salaam, Africa sub-sahariana

 

Ruolo e Attività dei volontari

  • Affiancamento a fisioterapisti, terapisti occupazionali e operatori durante le attività riabilitative
  • Partecipazione alle riunioni in cui vengono stilati i progetti riabilitativi
  • Partecipazione alle riunioni di programmazione delle visite domiciliari
  • Partecipazione alle visite nei villaggi e alla riabilitazione su base comunitaria
  • Affiancamento allo psicologo durante gli incontri con le famiglie dei disabili
  • Accompagnamento degli operatori durante le attività domiciliari

 

Sedi di realizzazione del progetto

  • 5 volontari: Wanging’0mbe – Centro di Riabilitazione Inuka Cbr
  • 3 volontari: Mbeya Diocesi di Mbeya – Caritas Mbeya
  • 2 volontari: Dar Es Salaam – Catholic Mission Kawe – Dar Es Salaam

 

Selezioni

Le selezioni si svolgeranno a Roma

 

Requisiti

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno

 

Maggiori informazioni

Scarica il BANDO UFFICIALE

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE ALL’ESTERO

 

Condizioni economiche

  • rimborso di € 439,50 mensili per il servizio in Italia
  • per l’estero, un’indennità giornaliera da sommarsi ai 439,50 mensili e variabile a seconda del Paese di destinazione (dai 13 ai 15 euro giornalieri)

 

Guida alla candidatura

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone  all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

 

Alla piattaforma si accede attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale” con un livello di sicurezza 2. [E’ possibile richiedere se non un possesso]

 

Maggiori informazioni

Tel. 06/71280300
estero@cescproject.org

 

Scadenza

10 ottobre 2019

 

 

 

  • 
  •