Scambi Culturali

Scambio culturale in Spagna sugli stili di vita rurali ed eco-sostenibili dal 4 al 14 Ottobre 2022

Redazione

L’associazione Europalmente ricerca partecipanti per un bellissimo progetto di Scambio culturale in Spagna sugli stili di vita rurali ed eco-sostenibili dal 4 al 14 Ottobre 2022

Dove: Cuenca, Spagna

Titolo del progetto: ”the future is rural”


Quando: 04-14 Ottobre 2022

Destinatari: 7 Partecipanti 18-30 anni + 1 group leader over 18

Paesi Partner: Italia, Romania, Polonia, Lettonia, Estonia, Spagna


Descrizione del progetto

L’associazione Europalmente, organizzazione partner del progetto, è alla ricerca di 7 partecipanti per questo Scambio Culturale in Spagna sulla vita rurale. Attraverso il progetto “Il futuro è rurale” si tende a informare e risvegliare l’iniziativa tra i giovani di essere coinvolti attivamente nelle attività di sviluppo socio-economico delle aree rurali.



Lo scopo del progetto è motivare i giovani partecipanti e suscitare il loro interesse nell’esplorazione dei valori, delle tradizioni e del patrimonio delle loro comunità e, sulla base di questi aspetti culturali, sostenere lo sviluppo delle comunità rurali attraverso progetti locali e internazionali


Obiettivi del progetto

Gli obiettivi formativi del percorso formativo sono:

  • Promozione della partecipazione attiva alla vita sociale, culturale ed economica nell’area rurale dei 48 partecipanti provenienti da 6 paesi


  • Creazione di una piattaforma per informare sui vantaggi degli investimenti nelle aree rurali


  • Elaborazione di una serie di soluzioni per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi nelle aree rurali


  • Imparare a lavorare in gruppo


  • Esplorare l’ambiente circostante


  • Discutere su temi legati alla difficoltà nella vita nelle aree rurali


  • Creare progetti di sensibilizzazione ambientale


  • Sviluppo di abitudini quotidiane eco-sostenibili

  • Acquisire competenze pratiche nella promozione dello sviluppo sostenibile dell’ambiente rurale


  • Acquisire abilità pratiche nella gestione dei progetti


  • Comunicare su questo argomento con i propri coetanei in un contesto multiculturale


  • Migliorare le proprie capacità di parlare in una lingua straniera


  • Incoraggeremo i giovani a investire nelle aree rurali.



Profilo dei partecipanti

  • Avere tra i 18 e 35 anni


  • Conoscenza discreta dell’inglese (almeno A2)


  • Essere in grado di partecipare attivamente in ogni fase del progetto


  • Interesse verso il tema del progetto


NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 1 giorno prima e ripartire fino a 1 giorno dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +

Metodologia

Durante lo scambio di giovani verranno utilizzate metodologie quali: gruppi di lavoro, teambuilding, attività, giochi di ruolo, workshop creativi, gruppi di riflessione, simulazione ecc ecc


Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, leggi l’infopack del progetto

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE



Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM



Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100%


  • I trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti

  • Quota Europalmente: 40 euro valida come Tesseramento 2022 e quota gestione

(Si precisa che la quota copre le spese di gestione scambio-progetto, invio documenti in originale youthpass, rimborso e spese di pubblicazione call su website, oltre a finanziare la attività locali svolte dall’associazione)

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus


Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese a europalmente@outlook.it




Scadenza

30 settembre 2022

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni inviare una mail tramite form

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile