Scambi Culturali

Scambio culturale in Spagna sulla violenza psicologia online ed offline dal 17 al 25 aprile 2022

anno sabbatico
Redazione

L’associazione Scambieuropei ricerca giovani per Scambio culturale in Spagna sulla violenza psicologia online ed offline dal 17 al 25 aprile 2022

Candidarsi solo se realmente intenzionati a partire. Si accettano candidature di coppia


Dove: Spagna, Iscar

Titolo del progetto: “The Art of Including”


Quando: dal 17 al 25 aprile 2022

Destinatari: 4 partecipanti 18-30 + 1 leader over 18

Paesi Partner: Italia, Spagna, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Repubblica della Macedonia



Descrizione dell’organizzazione ospitante

L’associazione We Live è un’associazione con sede a Valladolid, specializzata nella promozione e implementazione di scambi nazionali e internazionali di giovani per promuovere il partenariato europeo nella gioventù e lo sviluppo professionale.


L’associazione organizza anche scuole estive e conferenze, promuove iniziative sociali tra i giovani, crea e sviluppa diversi programmi di cittadinanza attiva e democrazia partecipativa ed offre formazioni e consulenza professionale.



Descrizione del progetto

L’associazione Scambieuropei, nuovo partner del progetto, è alla ricerca di partecipanti interessati a prendere parte a questo Scambio culturale nella città di Valladolid dal 17 al 25 aprile 2022

Il progetto si concentrerà sul tema del bullismo e del cyberbullismo. Il bullismo è definito come qualsiasi forma di abuso psicologico, verbale o fisico che si presenta ripetutamente per un certo periodo di tempo. Quando le reti sociali sono utilizzate come mezzo di aggressione, tale fenomeno prende il nome di Cyberbullismo.


Una delle manifestazioni più frequenti di questo fenomeno è la pubblicazione di fotografie pensate per attaccare o deridere qualche aspetto intimo della “vittima”, causando veri e propri traumi e disturbi. Il cyberbullismo è rilevante per la gravità delle sue conseguenze: deterioramento dell’ autostima, sofferenza, indebolimento della personalità, esclusione sociale, angoscia, depressione, perdita di interesse nell’apprendimento, fallimento sociale, dipendenze, episodi psicotici e, nei casi più estremi, pensieri o tentativi di suicidio.



Obiettivi del progetto


  • Sensibilizzare i giovani partecipanti e gli enti partner su questa realtà, facendo conoscere i danni che possono causare alle vittime.


  • Valorizzare le differenze culturali in un contesto di scambio di esperienze per aiutare lo sviluppo personale dei giovani partecipanti.


  • Coinvolgere i giovani a riflettere sulle strategie di integrazione


  • Incoraggiare il pensiero critico



  • Aumentare la fiducia in se stessi




Metodologia

Tutte le attività saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica e la comunicazione anche non verbale e la simulazione


Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati: presentazioni, simulazioni, lavori di gruppo, workshop, giochi di ruolo, presentazioni culturali, attività creative, attività teatrali, visite culturali e così via. Il progettò sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19



Lingua del progetto

Le lingue di lavoro saranno l’inglese


NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +


Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

  • Scarica l’INFOPACK del progetto (Per la scadenza, fare riferimento all’articolo e non all’infopack)


Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

Accomodation

I partecipanti alloggeranno presso Youth Hostel. Iscar, Valladolid.



Profilo dei partecipanti

  • I partecipanti devono avere tra i 18 e i 30 anni (over 18 group leader)


  • avere una conoscenza sufficiente/discreta dell’inglese 


  • Interesse verso il tema trattato



Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante


  • trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti. E’ possibile partire da qualsiasi aeroporto italiano



  • Quota Scambieuropei:  40 euro come Tesseramento Scambieuropei 2022 comprensiva di assicurazione infortuni (da pagare solo se selezionati)

 

  

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea


Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese e breve lettera motivazionale in inglese a selezioniscambieuropei@gmail.com inserendo come oggetto della mail: “Application YE Spagna The Art of Including”




Nota bene: La scrittura della motivation letter deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese


Scadenza

il prima possibile


Project designer e manager nel no-profit con esperienza di 5 anni nel campo. Trainer e formatrice specializzata nell’educazione non formale per giovani e adulti e nell’apprendimento interculturale. Appassionata di viaggi e della cucina dei posti che visita, di fotografia, psicologia e sport.