Scambi Culturali

Scambio culturale in Portogallo sulla democrazia dal 10 al 18 giugno 2021

Redazione

Interessante opportunità di Scambio culturale in Portogallo sulla democrazia dal 10 al 18 giugno 2021. L’associazione pisana Jules Verne è alla ricerca di 10 partecipanti

 

Dove: Aveiro, Portogallo

Quando: 10-18 giugno 2021

 

 

Titolo del progetto: Global Democracy

Paesi partner: Italia, Portogallo, Spagna, Romania, Turchia e Grecia

Destinatari: 9 partecipanti (18-30 anni) + un group leader senza limiti di età*.

 

**Sarà data la priorità ai candidati residenti e domiciliati in Toscana

 

 

Descrizione del progetto

Jules Verne, una realtà no-profit attiva nel campo culturale con progetti come ANG in Radio Pisa e il festival Lucca Città di Carta, è alla ricerca di 10 partecipanti per uno scambio culturale in Portogallo ad Aveiro (75 km da Porto) sul tema della Democrazia, che si terrà dal 10 al 18 giugno 2021. Il 10 e il 18 sono giorni di viaggio.

 

 

Il progetto verte sul tema della Democrazia. Le attività avranno un taglio fortemente internazionale, infatti i partecipanti si cimenteranno in vari casi studio che hanno a che vedere con tantissimi paesi diversi del globo. Questo scambio è perfetto per chi ha interesse per temi come Democrazia, Libertà, Libertà di Stampa e Diritti Umani.

 

Non è richiesta alcuna conoscenza accademica pregressa.

 

 

Accomodation

Il nome dell’Hotel verrà comunicato due settimane prima dello scambio. Molto probabilmente i partecipanti dormiranno in camere triple o quadruple, divisi per sesso.

 

 

Nella disposizione dell’alloggio, come più in generale in tutto lo scambio, verranno seguiti scrupolosamente tutti i protocolli per prevenire la diffusione della pandemia.

 

 

Profilo dei partecipanti

  • Età 18-30, non vi è nessun limite massimo di età per il group leader. Non sono ammessi partecipanti minorenni.
  • Discreta conoscenza della lingua Inglese
  • Interesse per il tema della Democrazia
  • Capacità di adattamento, apertura mentale, voglia di mettersi in gioco

 

 

Lingua del progetto

La lingua del progetto sarà l’Inglese.

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota). Il rimborso di viaggio del gruppo italiano verrà bonificato al group leader IL 18 OTTOBRE 2021 (giorno preciso). Il group leader ha il compito di bonificare ad ogni partecipante le proprie spese di viaggio. I costi del bonifico internazionale sono a carico dei partecipanti.
  • La partecipazione è subordinata all’iscrizione a Jules Verne. L’iscrizione è totalmente gratuita. E’ comunque prevista una quota progetto di 50 euro da pagare SOLO se selezionati

 

Nota bene: Il volo deve essere approvato dal partner portoghese, prima dell’acquisto

 

Maggiori informazioni

Scarica l’INFOPACK

 

Il progetto sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19

 

 

Scopri di più

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario compilare l’application form online e caricare il proprio CV, dopo aver cliccato sul form arancione di candidatura

 

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

 


Non perdetevi ANG in Radio Pisa, la web radio dell’Associazione Jules Verne.

Il mondo nel pallone Capacità organizzativa, mentalità internazionale, il pallone, il fischietto. Un mix perfetto per girare il mondo. Intervista a Daniele Curcio, fondatore e CEO di Referee Abroad, l’Erasmus degli arbitri di calcio.

 

 

 

 

ANG in Radio Pisa è un progetto finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, con i fondi del Programma Erasmus Plus, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale, nonché del programma Corpo Europeo di Solidarietà.

 

ANG in Radio Pisa è parte di ANG in Radio, il primo network radiofonico under30 dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

 

 

  •