Concorsi

Premio Carlo Magno per la gioventù 2022: vinci i fondi per il tuo progetto europeo

curriculum esperienza all'estero
Redazione

Hai un’età compresa fra i 16 e i 30 anni e hai un progetto a carattere europeo? Candidati per il Premio Carlo Magno per la gioventù

Premio Carlo Magno 

Il Premio Carlo Magno per la gioventù, organizzato dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana, viene assegnato annualmente ai progetti con una forte impronta europea

Possono parteciparvi i giovani di età compresa tra i 16 e i 30 anni, cittadini o residenti di uno Stato membro dell’UE. I progetti, ammissibili in tutte le lingue ufficiali dell’UE, possono riguardare l’organizzazione di vari eventi, scambi di giovani o progetti online con una dimensione europea.


Premi

I tre progetti vincitori saranno scelti tra i 27 nominati da giurie nazionali nei singoli stati membri dell’UE.

  • Il primo di 7,500 euro

  • Il secondo di 5,000 euro

  • Il terzo di 2,500 euro

Se la situazione lo consentirà, i rappresentanti dei 27 progetti selezionati a livello nazionale saranno invitati alla cerimonia di premiazione del Premio Carlo Magno per la gioventù ad Aquisgrana, in programma per il 24 maggio 2022


Requisiti tematici

I progetti presentati devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Promuovere la conoscenza europea e internazionale

  • Incentivare lo sviluppo di un senso condiviso di identità europea e integrazione

  • Servire da modello per i giovani che vivono in Europa



Maggiori informazioni

I candidati possono partecipare individualmente o in gruppo. Inoltre, in caso di idee di gruppo e transfrontaliere, l’elaborato può soltanto essere presentato in un paese che sia strettamente legato al progetto.


Guida alla candidatura

Per conoscere i dettagli del bando e per fare domanda, consultare il sito ufficiale e compilare l’application online 




Scadenza

fino alle 23:59 del 13 febbraio 2022.


Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile