Volontariato

EU Aid Volunteers: volontariato internazionale in Kenia per 7 mesi. Tutto Pagato

Redazione

AAA: Interessante offerta di volontariato internazionale in Kenia per 7 mesi, tutto pagato. Parti  con il programma EU Aid Volunteers

 

Dove: Lower Kabete, Kenya

Quando: Novembre 2019

 

 

 

Durata: 7 mesi

 

Descrizione dell’ente

Il Consiglio danese per i rifugiati assiste rifugiati e sfollati in tutto il mondo, fornisce aiuti in situazioni di emergenza, combatte per i diritti dei rifugiati e rafforza le loro opportunità per un futuro più luminoso.

Lavora nelle aree colpite da conflitti, lungo le rotte dello spostamento e nei paesi in cui i rifugiati si stabiliscono. In collaborazione con le comunità locali, ricerca soluzioni responsabili e sostenibili.

 

Descrizione dell’offerta

Il candidato sosterrà il lavoro del consiglio e supporterà il gruppo di lavoro nell’analisi dei rapporti e la loro divulgazione, la partecipazione a riunioni, ecc.

 

Orario di lavoro: 8.00 – 17.00, 5-6 giorni alla settimana (flessibile in base al carico di lavoro), 10 giorni festivi all’anno nel calendario keniota.

 

 

Mansioni

  • Eseguire valutazioni
  • Identificare adeguati interventi
  • Partecipare a periodici programmi di revisione e pianificazione delle riunioni
  • Assistere nello sviluppo di note e proposte di sostentamento
  • Partecipare al reporting sul campo
  • Monitoraggio, valutazione, reporting delle attività e documentazione
  • Partecipazione alle attività di mobilitazione della comunità

 

Requisiti

  • Essere un cittadino dell’UE o di un paese terzo residente da lungo tempo in uno Stato membro dell’UE
  • Avere minimo 18 anni
  • Laurea o master in scienze sociali o settori aziendali o agricoli
  • Minimo 2 anni di esperienza lavorativa
  • Creatività e innovazione
  • Consapevolezza commerciale
  • Motivazione alla carriera

 

Condizioni economiche

  • Sistemazione, tasse sui visti, assicurazione e tariffe aeree saranno coperte dall’ente. Una somma mensile di sussistenza  di 325,54 euro sarà corrisposta per coprire i bisogni di base e il trasporto locale.
  • Al rientro in Europa, è previsto un importo di 100 euro/mese  come indennità di reinsediamento.

 

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori dettagli, consultare l’offerta ufficiale  e la pagina web dell’ente.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario caricare nel sistema di candidatura online i seguenti documenti:

  • Lettera di accompagnamento
  • CV Europass
  • Diploma di laurea/certificati rilevanti
  • Cittadinanza UE comprovata o residenza di lungo periodo in uno Stato membro dell’UE

 

Scadenza

4 Agosto 2019

 

 

 

  • 
  •