Magazine

DOPO, con IBO Italia le esperienze di Volontariato Internazionale diventano un Podcast

Redazione

Cosa rimane di un anno di volontariato all’estero in chi ha scelto di partire?

 

Ascolta “DOPO” su Spreaker.

 

E’ questa la domanda da cui IBO Italia è partita per pensare a DOPO, il primo Podcast dedicato al Volontariato Internazionale.

 

Non quindi il racconto in diretta o dal campo di quello che i volontari fanno e vivono, ma un approfondimento solo in audio di cosa resta di quelle esperienze nella vita attuale dei volontari partiti alcuni anni fa.

 

Volontarie e volontari impegnati in progetti di Servizio Civile o con i Corpi Civili di Pace che dedicano 12 mesi della loro vita a persone, comunità, popolazioni, fuori dai nostri confini  con il loro impegno avvicinano mondi opposti e apparentemente distanti.

 

Dagli slum di Mumbai alle periferie di Lima, dagli altopiani del Madagascar ai confini dell’Europa. Poi da un giorno all’altro tutto finisce. Si ritorna a casa.

 

Ma un anno così intenso, può finire per davvero? E soprattutto, cosa succede, dopo?

Il primo episodio vede protagonista Giulia, volontaria IBO in Madagascar fra il 2015 ed il 2016, all’interno di un progetto educativo con minori. Come e dove, quell’esperienza è rimasta nella sua vita di oggi?

 

 

Per scoprirlo, a gennaio 2020, l’autore del Podcast è andata a trovarla a Milano, la ha accompagnata nella sua giornata tipo, riletto i suoi racconti di allora, interpellato le persone che l’avevano seguita, da vicino o a distanza, in quei mesi.

 

Proprio per capire cosa è successo, dopo.

 

DOPO è una produzione WEB RADIO GIARDINO ( www.webradiogiardino.com ) e si può ascoltare su Spreaker

 

  • 
  •