Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Austria nell’assistenza sociale. Partenza: marzo/aprile 2023

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di volontari per un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Austria nel campo dell’assistenza sociale!


Dove: Waldzell

Volontari: 2 giovani  tra i 18-30 anni

Quando: partenza prevista tra marzo/aprile 2023 (long term)


Descrizione dell’ente

La piccola organizzazione ospitante Miravita nell’Alta Austria offre un alloggio alle persone con bisogni speciali esigenze specifiche nella vita, nel lavoro e negli interessi educativi. L’obiettivo principale è quello di promuovere l’inclusione di persone con disabilità nella società e assisterle nel proseguimento della loro autonomia.


Per questo motivo gestisce una casa, dove sono assistite 24 ore su 24 persone con disabilità. Ne cura l’igiene e le accompagna nelle attività quotidiane: fare la spesa, cucinare, vestirsi. Inoltre, ha diversi negozi che permettono di garantire  loro anche un lavoro adatto, che stimoli l’autodeterminazione dei suoi ospiti


Descrizione del progetto

I due volontari scelti assisteranno nel lavoro quotidiano dell’organizzazione. In particolare, uno sosterrà i laboratori a Waldzell (nell’Innviertel, regione nell’Alta Austria);  l’altro contribuirà alle attività all’interno della struttura


Entrambi andranno a promuovere l’inclusione sociale, esercitando la solidarietà in un contesto europeo e, perché no, migliorando e/o imparando la lingua tedesca


Profilo volontari

  • avere tra i 18 e i 30 anni


  • buona conoscenza inglese


  • interesse a studiare ed apprendere il tedesco


  • interesse verso la tematica del progetto e a partecipare all’intero progetto


  • interessato al lavoro con persone disabili




Maggiori informazioni

Leggi l’INFOPACK del progetto


SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

Condizioni economiche

Come sempre per il CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’  (18 – 30 anni), il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale, i trasporti in loco e un pocket money per le spese personali

Il progetto è cofinanziato dal programma ESC dell’UE


Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci in allegato CV in inglese e APPLICATION FORM in inglese attraverso il form di candidatura arancione






Nota bene: La scrittura della parte motivazionale deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivazioni in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese.

Scadenza

Il prima possibile

 In caso di alto numero di candidature, solo i candidati preselezionati saranno ricontattati



Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile