Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Austria in un centro giovanile per giovani locali e migranti

Redazione

Scambieuropei è alla ricerca di un volontario/a interessato a partire per un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Austria in un centro giovanile per giovani locali e migranti

Durata: 12 mesi

Dove: Trofaiach, Austria


Destinatari: 1 volontario/a 18-30 anni

Quando: dal 1° marzo 2022 al 28 febbraio 2023


Descrizione dell’associazione

JUKUS è un’organizzazione non-profit e non governativa specializzata nel sostegno ai giovani, alla cultura e allo sport. UKUS contribuisce alla creazione di attività interculturali e socio-culturali nella zona di Graz. JUKUS gestisce un centro giovanile “ECHO”.



Il principale gruppo target di questo centro giovanile sono i migranti. A ECHO, i giovani possono trascorrere il loro tempo libero lontano dalla pressione sociale e burocratica. Qui i loro bisogni sono presi sul serio, le loro preoccupazioni e i loro problemi sono ascoltati, le loro idee sono accolte con interesse e – se possibile – realizzate. In un’atmosfera informale, i giovani possono trovare sostegno e suggerimenti che permettono loro di scoprire le proprie risorse e potenzialità. Il centro giovanile si considera un luogo di comunicazione, aperto e invitante per i giovani di tutte le origini.


Il ruolo del volontario ECS sarà quello di sostenere varie attività, laboratori e progetti e supportare il lavoro quotidiano del centro giovanile



Accomodation

Stanza in un dormitorio studentesco


Profilo del volontario

  • discreta/buona conoscenza di inglese

  • interesse verso la tematica del progetto

  • avere tra i 18 e i 30 anni



Maggiori informazioni

Leggi il BANDO

Candidarsi esclusivamente tramite form arancione in basso. Per le date di progetto fare riferimento all’articolo e non al bando


SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’



Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM


Condizioni economiche

Come sempre per il CES (EX SVE) (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

Il progetto è co-finanziato dal programma CES dell’ Unione Europa



Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci cv in inglese (con foto) e lettera motivazionale compilata in inglese, attraverso il form di candidatura arancione.




Scadenza

il prima possibile (l’Organizzazione austriaca è ancora alla ricerca del volontario)


In caso di alto numero di candidature, solo i candidati preselezionati saranno ricontattati

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile