Studio

15 Borse di Studio e di ricerca Falcone-Borsellino per laureati under 30

Redazione

É stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana il bando di concorso per quindici borse di studio di € 6.500,00 ciascuna finanziate dall’Assemblea Regionale Siciliana ed intitolate alla memoria dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

 

 

Descrizione dell’offerta

Il bando è finalizzato alla promozione di attività di studio e ricerca sul fenomeno della criminalità organizzata di stampo mafioso.

 

I concorrenti possono anche includere la partecipazione a percorsi formativi finalizzati all’approfondimento di temi inerenti alla criminalità organizzata da svolgersi presso istituzioni pubbliche.

 

 

Requisiti

Potranno concorrere all’aggiudicazione i giovani che abbiano conseguito un titolo di Laurea magistrale o specialistica con il massimo dei voti in: Giurisprudenza, in Economia, in Scienze Politiche o inerenti alle classi delle scienze giuridiche, economiche, politiche e sociali e che abbiano meno di 30 anni.

 

 

Descrizione delle borse

Le borse di studio, dell’importo di € 6.500,00 ciascuna, avranno la durata di dodici mesi e non saranno rinnovabili, né cumulabili con altre e con assegni o sovvenzioni di analoga natura.

 

Sono, invece, compatibili con la frequenza di corsi di dottorato di ricerca universitari senza assegni sempre che questi siano coerenti con il progetto di studio, ricerca e documentazione ed eventualmente il percorso formativo presentati per la borsa.

 

 

Guida alla candidatura

In allegato il bando completo e il modulo da compilare per partecipare alla selezione.

 

 

Scadenza

29 ottobre 2021

 

 


  •