Volontariato

Bando Servizio Civile Universale: 756 operatori volontari per accompagnamento grandi invalidi

Redazione

Per il servizio civile si cercano 756 giovani dai 18 ai 28 anni per accompagnare i grandi invalidi. Scade il 30 luglio 2021

 

Descrizione dell’offerta

Il bando è rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni (italiani, provenienti dall’Unione Europea, provenienti da un paese extraeuropeo ma regolarmente soggiornante in Italia) da impiegare in 74 progetti di servizio civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili, ci sono dunque più progetti SCU tra cui scegliere accuratamente prima di fare domanda.

 

 

 

 

Destinatari

Possono fare domanda per questi progetti anche i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale in un progetto finanziato dal PON-IOG “Garanzia Giovani”, mentre non potranno fare domanda coloro che appartengano a corpi militari o forze di polizia oppure abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale prima della scadenza prevista, o che abbiano più in generale partecipato a servizio civile nazionale o universale in passato.

 

 

Possono inoltre presentare domanda di Servizio le operatrici volontarie ammesse al Servizio civile in occasione di precedenti selezioni e successivamente poste in astensione per gravidanza e maternità, che non hanno completato i sei mesi di servizio. Devono comunque essere in possesso dei requisiti previsti dal bando.

 

 

 

Requisiti generali

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno

 

Condizioni economiche

  • rimborso di € 439,50 mensili per il servizio in Italia

 

Servizio Civile Universale: Cos’è e Cosa Cambia

 

 

Maggiori informazioni 

Per maggiori informazioni consultare il Bando per l’offerta e il sito web del Servizio Civile.

 

 

 

Guida alla candidatura 

Dopo aver scelto il progetto per il quale si vuole svolgere il volontariato, occorre consultare la home page del sito dell’ente, dove è pubblicata la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto per poi candidarsi attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL), entro e non oltre le ore 15:00 del 30 luglio.

 

 

Per accedere alla piattaforma occorre essere in possesso delle credenziali SPID, ma i cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia impossibilitati ad acquisire lo SPID potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento.

Scadenza

30 luglio 2021

 

 


  •