SVE

Youthquake Estonia: Sve a Tallin presso un banco alimentare per 4 mesi

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di 1 volontario interessato a prendere parte ad uno Sve a Tallin presso un banco alimentare per 4 mesi

 

Il progetto è già approvato e in partenza. Vi chiediamo quindi di candidarvi solo se realmente intenzionati a partire e se provenienti dalle regioni colpite dal terremoto del 2016: Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo

 

Quando: primi mesi 2019 (partenza da accordare con i partner)

Durata: 4 mesi

 

Dove: Tallin, Estonia

Titolo del progetto: “Youthquake”

Organizzazione ospitante:  EstYes

 

Descrizione del progetto

Scambieuropei, in qualità di associazione di invio, invita tutti i giovani del territorio marchigiano, abruzzese, laziale ed umbro a partecipare al progetto SVE di 4 mesi in Estonia, a Tallin

Youthquake è un progetto nato a seguito del terremoto che ha colpito le regioni del Centro Italia nel 2016 e coordinato dall’ONG ARCS Culture Solidali. L’obiettivo è quello di aiutare le comunità locali a risollevarsi dai danni del terremoto sia tramite l’arrivo di volontari in Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche sia dando la possibilità ai giovani del territorio di fare un’esperienza di volontariato all’estero.

 

Descrizione delle attività

Attualmente si ricerca un volontario proveniente dalle zone colpite dal sisma per uno SVE di quattro mesi nella capitale estone, presso l’associazione ospitante EstYes. Durante il progetto, il volontario/a svolgerà attività all’interno di un banco alimentare di Tallin.

In particolare si occuperà di selezione, trasporto e distribuzione del cibo, manutenzione del magazzino, mansioni amministrative, sensibilizzazione nelle scuole sul tema della povertà, dello spreco del cibo e del banco alimentare. Il volontariato si svolgerà in un ambiente stimolante e interculturale.

 

Profilo del volontario

  • italiani provenienti dalle regioni colpite dal terremoto del 2016: Marche, Umbria;
    Lazio, Abruzzo.
  • di età compresa tra i 18 e i 30 anni
  • motivati, interessati ai temi trattati dal progetto
  • in grado di comunicare in inglese

 

 

Condizioni economiche

Come sempre per il SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di 290 € euro, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali (circa 120 euro)

 


Maggiori informazioni

Cos’è il progetto Youthquake

Maggiori informazioni verranno date ai candidati selezionati. Candidarsi solo tramite form

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci CV e application form (entrambi in inglese) attraverso il form di candidatura arancione. Saranno ricontattati solo i candidati selezionati.

 

 

Scadenza

Il prima possibile

 

NOTE BENE: LE SELEZIONI VENGONO EFFETTUATE DAI PARTNER STRANIERI E NON DA SCAMBIEUROPEI. MOTIVO PER CUI VERRANNO RICONTATTATI SOLO I CANDIDATI PRE-SELEZIONATI O SELEZIONATI

 

  • 
  •