Tirocinio Erasmus

Work Experience Smart 21: Formazione e Stage in Italia e all’estero per disoccupati over 30

Redazione

La Regione del Veneto ha approvato i primi nuovi percorsi del bando Work Experience Smart 21 per i disoccupati over 30

 

Descrizione dell’ente

Il progetto Work Experience Smart 21 nasce con l’obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo dei beneficiari attraverso il potenziamento delle competenze professionali e la valorizzazione dei mestieri tradizionali.

 

 

 

Il progetto nasce con l’obiettivo di offrire ai disoccupati con più di 30 anni l’opportunità di aggiornare e rafforzare le proprie competenze attraverso percorsi di formazione e tirocinio che consentano di reinserirsi più facilmente nel mondo del lavoro.

 

I tirocini potranno essere svolti in Veneto oppure in altre regioni italiane o Paesi dell’Unione europea.

 

 

Descrizione dell’offerta

Work Experience offre ai disoccupati over 30 percorsi di formazione e tirocinio presso gli enti che vi aderiscono.

 

I percorsi hanno una durata massima di 10 mesi e comprendono:

 

  • Attività di orientamento e formazione
  • Dai 2 ai 6 mesi di tirocinio in Azienda.

 

 

Tipologie di lavoro

In base ai fabbisogni formativi e di competenze richiesti dalle imprese possono essere avviate tre diverse tipologie di Work Experience:

 

  • work experience per l’ingresso nella professione (120-200 ore di formazione);
  • work experience per l’approfondimento delle competenze di una professione (40-120 ore di formazione);

 

Tra le novità introdotte dal nuovo bando vi è l’offerta di percorsi formativi che prevedono anche un’attività, della durata massima di 20 ore, denominata Alfabetizzazione digitale che consente l’acquisizione o l’aggiornamento delle competenze digitali dei destinatari.

 

 

Destinatari

Il progetto si rivolge a persone:

  • Disoccupate
  • Con più di 30 anni

 

 

Condizioni economiche

Per i tirocinanti che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista un’indennità di partecipazione pari a 3 euro l’ora.

 

 

Come partecipare

Per partecipare è necessario contattare direttamente gli enti che hanno aderito al progetto.

 

I progetti approvati dalla Regione Veneto possono essere consultati nella lista ufficiale.

 

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.

 

 

Scadenza

31 maggio 2021

 

 


  •