Senza categoria

Volontariato online per 70 Giovani Giornalisti Ambientali. Rilascio certificazione

Redazione

Volontariato online per 70 Giovani Giornalisti Ambientali. Rilascio certificazione

 

 

Dove: Online

Destinatari: candidati tra  18 e i 31 anni

Benefici: rilascio certificato dell’UNV, dell’UNDP e dell’EPA svedese

 

 

Descrizione del volontariato

L’Agenzia svedese per la protezione dell’ambiente (Naturvårdsverket), l’UNDP e i Volontari delle Nazioni Unite (UNV) hanno lanciato il secondo round della campagna “Giovani giornalisti ambientali”, per discutere dell’impatto ambientale e dei diritti umani nel settore minerario in quattro paesi ricchi di risorse: Colombia, Kenya, Mongolia e Mozambico.

 

 

Il settore minerario è una delle principali cause di perdita di biodiversità e di ecosistemi in molti paesi in via di sviluppo. Può minacciare il modello di utilizzo della terra e l’ecosistema, mettendo in pericolo la fauna selvatica già a rischio di estinzione ed aumentando  il rischio di malattie zoonotiche, come il COVID-19. L’inquinamento legato alle miniere è anche una delle principali fonti di degrado ambientale e di problemi di salute.

 

Questa campagna congiunta ha quindi lo scopo di responsabilizzare i giovani volontari tra i 18 e i 31 anni, aumentare la consapevolezza delle nuove generazioni in materia di diritti ambientali ed umani e poter dare una propria voce alla questione relativa la gestione e l’uso delle risorse minerarie nelle aree del mondo sopra indicate

 

 

Caratteristiche del programma

I 70 “giovani giornalisti ambientali” selezionati lavoreranno con il programma congiunto EPA – UNDP sulla governance ambientale (EGP) per produrre storie ispiratrici di cambiamento e costruire una forte rete di giovani giornalisti e difensori dei diritti umani e ambientali.

 

 

Le migliori storie e interviste saranno pubblicate dall’Inter Press Service (IPS) e da altri media nei quattro paesi del programma, tra cui il Kenya’s Daily Reporter e In-Depth News (IDN). Le storie saranno promosse attraverso i portali delle Nazioni Unite,  di UNDP, il sito web EGP e la piattaforma dell’Agenzia svedese per la protezione dell’ambiente.

 

 

Requisiti

  • Età compresa tra i 18 e i 31 anni
  • Fluente in inglese e in almeno una delle lingue locali in Colombia, Kenya, Mongolia o Mozambico.
  • Il programma è aperto a tutti, indipendentemente dalla cittadinanza, ma dimostrare la conoscenza delle questioni ambientali e dei diritti umani nei quattro paesi interessati sarà un vantaggio.

 

I 70 candidati selezionati che parteciperanno a tutti gli incontri virtuali riceveranno un certificato dall’UNV, dall’UNDP e dall’EPA svedese. Riceveranno anche un certificato dall’Istituto delle Nazioni Unite per la formazione e la ricerca (UNITAR).

 

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, visita la pagina web ufficiale

 

 

Come partecipare

Per partecipare al progetto è necessario registrarsi sulla piattaforma di volontariato online dell’UNV