SVE

Volontariato internazionale in Belgio sui temi scuola ed intercultura

Redazione

Vi interessano i temi dell’intercultura e della scuola?
Vi piacerebbe partecipare ad un progetto del Servizio Volontario Europeo finanziato a lungo termine? Fate domanda per il Volontariato internazionale in Belgio sui temi scuola ed intercultura

 

Parlate un ottimo inglese e siete fluenti in almeno una delle lingue parlate in Belgio (fiammingo/nederlandese, francese, tedesco)?
Se sì, abbiamo una proposta davvero interessante per voi, in particolare se avete studiato pedagogia o simili.

 

Descrizione del progetto

Per conto di AFS Interculturele Programma’s, branca del Belgio Fiammingo della nota organizzazione AFS, da anni nostro partner, stiamo cercando candidati residenti in Italia interessati a partecipare al Servizio Volontario Europeo proprio in terra belga.
Se approvato, il progetto partirebbe ad inizio gennaio 2016, per un totale di 11 mesi (con possibilità di restare eventualmente 1 mese in più).

 

Il titolo del progetto è “ICL at school“., dove ICL sta per “apprendimento interculturale” (intercultural learning).
AFS Flanders / AFS Belgio Fiammingo, con sede nella città di Mechelen, fungerà sia da Organizzazione di Coordinamento che da Organizzazione Ospitante.
Il volontario selezionato lavorerà nella sede di AFS Interculturele Programma’s e, quindi, collaborerà costantemente con lo staff locale, vivendo una importante esperienza formativa anche dal punto di vista professionale (sul cv una esperienza così avrà un grande peso).
In particolare, la persona selezionata si occuperà delle attività pensate per questo progetto specifico. Parte del lavoro sarà svolta in ufficio, parte al di fuori, soprattutto a contatto con le scuole coinvolte.

 

Considerato che il volontario opererà con lo staff e la gente del posto, oltre ad un ottimo inglese è obbligatorio che si parli in maniera fluente anche (almeno) una tra le seguenti lingue:

 

  • nederlandese
  • francese
  • tedesco

 

Quindi, oltre all’italiano, saranno considerati SOLO candidati che parlano davvero BENE una delle combinazioni inglese e nederlandese, oppure inglese e francese o anche inglese e tedesco.
INUTILE candidarsi se non si possiedono queste competenze linguistiche.

 

Condizioni economiche

Come sempre per il SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale che dipende dalla distanza (leggere pag. 78 della Guida a Erasmus+), mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale. Previsto anche un pocket money mensile (leggere pag. 83 della Guida a Erasmus+ di cui sopra).

Pocket money per il Belgio: 110 euro al mese.

 

Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, chiunque si può candidare purché abbia tra i 18 e i 30 anni.

Solo le candidature complete con tutti gli allegati come indicato nella call verranno prese in considerazione e solo i candidati selezionati verranno ricontattati.

 

I soci di Scambieuropei potranno contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi.

Qui le informazioni sul tesseramento 2015 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2016

 

Maggiori informazioni

Di seguito la descrizione completa del progetto da leggere con attenzione prima di fare domanda (link qui sotto).

Scarica l’INFOPACK

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci CV in inglese  (max 2 pagg.), application form in inglese in allegato ed una vostra foto a parte (NON tipo fototessera) attraverso il Form di candidatura arancione

 

 

Scadenza

26 ottobre 2015

 

 

 

 

  • 
  •